Radio Nettuno

Parla il D.G. Zanzi: “Oggi devo solo vendere”

1 Agosto 2013
Parla il D.G. Zanzi: “Oggi devo solo vendere”

(Fonte tuttobolognaweb.com)
Il dg del Bologna Roberto Zanzi ha parlato brevemente del mercato rossoblù al termine dell’amichevole contro il Pontedera. La priorità, al momento, è quella di sfoltire la rosa: “Oggi devo solo vendere, dobbiamo passare da 28 a 25 giocatori”. Non si riferisce, però, alle cessioni di Taider e Sorensen: “Parliamo di cose concrete” è infatti il commento tranciante del dirigente del Bologna. E le cose concrete sono le situazioni di tre giocatori dati da tempo in uscita: “Bisogna sistemare Casarini, Gimenez e Pulzetti. Di quest’ultimo ne stiamo parlando con il Siena, mentre Casarini ha uno stipendio troppo alto per la B. Per Gimenez – osserva – al momento non c’è nulla di concreto”. Altro giocatore dal futuro incerto è Robert Acquafresca, che sta ancora lavorando a parte: “Difficilmente si muoverà nei prossimi quindici giorni, vedremo a fine mercato. Ma se lui partirà, arriverà un altro attaccante”. In entrata per ora nessuna novità, nemmeno su quel Grozav inseguito da tempo: “Il suo arrivo è chiuso da Gimenez” afferma Zanzi. Due parole, infine, su Alessandro Capello, il Primavera passato in comproprietà all’Inter e che Mazzarri sta tenendo parecchio in considerazione durante il ritiro nerazzurro: “Aveva il contratto in scadenza e non voleva rinnovare con noi, abbiamo dovuto trovare una soluzione. Per metà è ancora nostro”.

Ti piace questo articolo? Condividilo!