Radio Nettuno

Wimbledon tabellone femminile ecco le magnifiche 4 Muguruza, Rybarikova, Venus Williams e Konta

11 Luglio 2017
Wimbledon tabellone femminile ecco le magnifiche 4 Muguruza, Rybarikova, Venus Williams e Konta

Certamemte nel tabellone femminile di Wimbledon non c’è mai da annoiarsi e le certezze del turno prima vacillano al turno successivo, oggi sisuramente la partita più attesa era quella tra l’inglese Johanna Konta e la Rumena Simona Halep, in ogni caso sarebbe arrivato un verdetto incredibile o l’accesso in semifinale di una giocatrice Inglese dopo 39 anni oppure il primo posto sicuro per la Halep nella classifica WTA, ebbene ha vinto la giocatrice Inglese con il punteggio di 67 (2) 76 (5) 64 partita molto intensa con la Halep che parte meglio ed arriva a  soli 2 punti da perdere in due set infatti nel tie break del secondo set era 4-5 e servizio Halep praticamente da lì in poi la Halep esce dalla partita con la giocatrice inglese che si impadronisce del campo andando sempre in spinta con dritti e rovesci potenti e precisi ed una battuta formidabile, per la Halep un’altra sconfitta arrivata sul più bello come nella finale del Roland Garros.

Da lunedì prossimo la nuova numero uno WTA sarà Karolina Pliskova che e’ stata eliminata al secondo turno, ci sarà quindi un’altra tennista ceca, dopo il dominio di Martina Navratilova.

Pero’ i quarti di finale femminili  si sono aperti con la vittoria della spagnola Garbine Muguruza Blanco, che ha battuto la russa Svetlana Kuznetsova con il punteggio di 63 64, con un break per set facendo vedere un grande tennis contro un’ottima Kutnesova ed in semifinale troverà la sorpresa del torneo la slovacca Magdalena Rybarikova che batte la statunitense Coco Vandeweghe per 6-3, 6-3 la tennista slovacca gioca il suo solito tennis che non da mai alla avversaria una palla uguale all’altra e la Vandeweghe che gioca un tennis di spinta ha sempre perso contro di lei.

L’altro quarto di finale della  parte bassa del tabellone ha visto la vittoria della statunitense Venus Williams che elimina in due set la lettone Jelena Ostapenko anche grazie ad un primo set perfetto, in cui ha sfruttato le uniche palle break a propria disposizione, non concedendone nessuna alla propria avversaria, e nel secondo set sul 5-5 e servizio per la Ostspenko decide di chiudere la partita con un parziale di 11 punti a 1, vincendo la partita con il punteggio di 6-3, 7-5.

Wimbledon – Tabellone di singolare femminile – Quarti di finale
Muguruza Blanco (Esp, 14) b. Kuznetsova (Rus, 7) 63 64
Rybarikova (Svk) b. Vandeweghe (Usa, 24) 63 63
V. Williams (Usa, 10) b. Ostapenko (Lat, 13) 63 75
Konta (Gbr, 6) b. Halep (Rou, 2) 67 (2) 76 (5) 64

Alle ore 13 però nel match di apertura si è giocato l’ultimo ottavo di finale tra Djokovic e Mannarino è arrivata la scontata e prevedibile vittoria di Nole Djokovic con il punteggio di 6-3, 7-6 (7-5), 6-4 dando una grande sensazione di controllo ed una superiorità devastante giocando spesso la palla sopra la spalla di Mannarino mettendolo sempre in grande difficoltà nei momenti decisivi della partita ora nei quarti domani Nole affronterà Berdych con i favori del pronostico in virtù dei precedenti 25-2, anche se c’è il dubbio di un dolore alla spalla destra riscontrato durante il Match contro Mannarino.

Ecco il programma completo di mercoledì 12 luglio:

Campo Centrale – inizio ore 14

[1] Andy Murray (GBR) – [24] Sam Querrey (USA)

[6] Milos Raonic (CAN) – [3] Roger Federer (SUI)

Campo 1 – inizio ore 14

[16] Gilles Muller (LUX) – [7] Marin Cilic (CRO)

[11] Tomas Berdych (CZE) – [2] Novak Djokovic (SRB)

Ti piace questo articolo? Condividilo!