Radio Nettuno

Wimbledon 2017, Travaglia lotta ed esce al quinto set contro Rublev, la Errani perde in due set dalla Pironkova, passano tutti i big

5 Luglio 2017
Wimbledon 2017, Travaglia lotta ed esce al quinto set contro Rublev, la Errani perde in due set dalla Pironkova, passano tutti i big

Nessuna sorpresa nella seconda giornata del tabellone maschile di Wimbledon 2017, gli occhi erano tutti puntati sui due grandi favoriti di questo lato: Roger Federer e Novak Djokovic, entrambi  hanno passato il turno in maniera ancora più agevole del previsto, grazie ai ritiri di Dolgopolov e Klizan per problemi fisici, in due giorni sono ben 5 i ritiri, la certezza di incassare 38.000 euro e’ più importante di ammettere di non poter scendere in campo sicuramente occorre qualche correttivo dalla federazione internazionale come quella di incassare una cifra anche in caso di ritiro a pochi giorni dall’inizio del torneo per evitare sceneggiate abbastanza ridicole, come il ritiro del Croato Tipsarevic a favore di Donaldson, che rimane in campo per soli 18 minuti.

Avanti senza particolari problemi anche le teste di serie più importanti, il canadese Milos Raonic ha avuto bisogno di due tie-break per vincere la resistenza del tedesco Jan-Leonard Struff, Alexander Zverev non ha avuto difficoltà a sbarazzarsi in tre set del russo Evgeny Donskoy, l’austriaco Dominic Thiem, che ha battuto in tre set il canadese Vasek Pospisil, il ceco Tomas Berdych ha lasciato un set contro il francese Jeremy Chardy, così come l’argentino Juan-Martin Del Potro contro l’australiano Thanasi Kokkinakis.

Erano 2 gli italiani a scendere in campo, niente da fare per Stefano Travaglia, sconfitto all’esordio in un tabellone Slam dal giovane russo Andrey Rublev, in cinque set, ottima  partita da parte dell’azzurro, che ha lottato con la sconfitta che arriva con qualche errore di troppo nel finale del terzo e quinto set con il punteggio di  6-7(3) 6-3 7-5 1-6 7-5

Paolo Lorenzi invece, è stato fermato dall’oscurità quando si trovava 2 set a 1 2-2 nel quarto set contro Zeballos, sul punteggio di 7-6(3) 4-6 7-6(8) 2-2 ed oggi finirà la sua fatica.

Nel tabellone Femminile invece arrivano le sorprese con la caduta di ben 5 teste di serie, 3 delle quali nel quarto della Pliskova, con le eliminazioni di Gavrilova, Zhang e Pavlyuchenkova, avanzano anche la tedesca Angelique Kerber e la danese Caroline Wozniacki senza grande fatica, mentre Sara Errani, come da pronostici viene sconfitta dalla bulgara Tsvetana Pironkova con il punteggio di 6-1, 6-4, giocatrice più adatta a giocare sull’erba di Wimbledon che negli ultimi 3 anni è sempre andata alla secondo settimana.

Oggi scendono in campo 6 giocatori italiani, la conclusione di Lorenzi – Zeballos, Bolelli – Tsonga, Fognini – Vesely, Seppi – Anderson, Giorgi – Keys e Schiavone – Svitolina

 

 

 

Ti piace questo articolo? Condividilo!