Radio Nettuno

Week end in chiaroscuro per la Maior Tennis Tavolo

20 Novembre 2012
Week end in chiaroscuro per la Maior Tennis Tavolo

Fine settimana” interlocutorio” per le formazioni della Maior Tennis Tavolo che, impegnate in campionato, riescono a portare a casa un solo punto per merito della Maior 2 HiTech che si impone di misura contro il Santa Caterina Imola. Le buone prestazioni di Seidenari e Marchi e nel complesso della Maior 2 HiTech, non bilanciano le prestazioni un po’ sottotono degli altri componenti delle squadre Maior che sono scese in campo nel week end.
Serie C/2 Gir.B
La Maior 1 Strata (Alessandrini, Maida e Seidenari) viene sconfitta in casa dall’Everping Cesenatico per 5 a 2. Si tratta di una sconfitta senza alibi, gli unici aspetti positivi arrivano da Tommaso Seidenari e Michele Alessandrini che conquistano i due punti della partita. “Una partita che non verrà ricordata dai posteri come un esempio per chi gioca a tennis tavolo ma che ha messo in evidenza, per l’ennesima volta, Tommaso Seidenari che ha sconfitto un quarta categoria come Caroni” ha dichiarato il presidente Maida.
Serie D/1 Gir.C
La Maior 2 HiTech (Diani, Ferrone e Imberti) vince in casa per 5 a 4 contro il Santa Caterina Imola “C”. Privi di Puddu, solo alla nova partita Manule Ferrone riesce ad avere la meglio su Sentimenti per 3 a 1 e permettendo di incamerare 3 importanti punti ai fini della classifica. Partita non facile e con il risultato finale sempre in bilico e vinto solo alla 9 partita.
Serie D/1 Gir.C
La Maior 4 Pfp (Puccini, Schito, Matache e Guerceri) perde in casa contro l’Asd Zinella CSI Metalparma per 2 a 5.
E’ stata una giornata triste per la Maior 4 Pfp che esce battuta dallo Zinella con qualche rammarico perché quasi tutte le partite sono state perse alla bella sia quelle di “Paco” Puccini che di Marco Schito: Da sottolineare una Matache sottotono che incappa nella prima sconfitta di stagione.
Serie D/2 Gir.D
La Maior R Camebo (Ramponi, Bineeva e Cerullo) perde per 5 a 2 contro il Villa d’Oro 4 Modena.
S’interrompe la striscia positiva della Maior R Camebo di capitan Ramponi e l’imbattibilità in campionato di Cerullo che durava da 8 turni
Una prova grigia della Maior R Camebo contro una buona Villa d’Oro 4. Solo Fabio Ramponi è riuscito a vincere una partita contro gli atleti e atlete di casa.
Serie D/2 Gir.E.
La Maior 3 Acrineon (Guerrini, Marchi e Scalorbi) perde in casa della Fortitudo per 5 a 3.Il vicecapitano Marchi, dopo due convincenti vittorie sfiora il tris contro il quotato Ventre e così sfuma per lui una tripletta che poteva regalare due match ball per la Maior. Anche Guerrini fa la sua parte e dopo una convincente vittoria sfiora il bis contro Marchioni, purtroppo l’unico sottotono è stato capitan Scalorbi che ha sciupato tutto nell’incontro contro Marchioni e non ha portato a casa nemmeno un punto che probabilmente sarebbe bastato per ribaltare il risultato finale.

Ti piace questo articolo? Condividilo!