Radio Nettuno

Volley – La Sway si sblocca al tiebreak contro La Spezia

15 Dicembre 2014
Volley – La Sway si sblocca al tiebreak contro La Spezia

SWAY NATURASI’- LA SPEZIA 3-2
(25-22; 23-25; 20-25; 25-18; 15-11)
Sway Naturasì Bologna: Mazziotti 4, Cau 16, Pinali 17, Lambertini 7, Casadio 13, Gnoni 5, Cerquetti 3, Castelli 15, Arnodo (L1), Mazzoni (L2), Margaritelli ne, Gruessner ne.
Zephyr Trading La Spezia: Perissinotto 13, Giannarelli 11, Poli 12, Baldassini 1, De Rosa 7, Tosi 4, Scatizzi 12, Pozzatello (L1), Botti (L2), Podestà ne, Zoppi ne, Chiti ne, Benevelli ne.

Sway sblocca l’ondata negativa di inizio stagione con la prima vittoria in B2 tanto attesa. Cerquetti e compagni muovono la classifica di due punti, vincendo al tie break. La partita comincia bene aggiudicandosi il primo set con il punteggio di 25 a 22 ma la difficoltà per i ragazzi di Pellizzoni è ancora una volta quella di dare continuità anche nelle altre frazioni della partita. Nonostante un considerevole recupero sul finale, Sway cede il secondo set a La Spezia così come il terzo che permette ai liguri di aggiungere un punto in più in classifica. Sway però vuole andare a conquistare la sua prima vittoria sfruttando il fattore casalingo, cambia marcia e vince il quarto set 25 a 18. Quinto set combattuto fino al cambio campo sull’8 pari, quando Zephyr cede il passo ad un momento buono di Sway che si aggiudica l’incontro per 3 set a 2.
Il cammino è ancora lungo“, afferma il presidente Fabio Benevento. “Occorre trovare quella tranquillità tecnica e morale che è fondamentale per avere un rendimento più costante possibile in partita. Questa vittoria sarà sicuramente uno stimolo per continuare a lavorare duramente“.
Prossimo impegno previsto nel difficile campo di Vignola, contro una squadra che dovrà lottare per recuperare le ultime due sconfitte consecutive contro le capoliste del momento.

Ti piace questo articolo? Condividilo!