Radio Nettuno

Volley – Domani a Torino Beltrami sfida la “sua” Chieri

23 Febbraio 2013

Alessandro Beltrami, torna in Piemonte da ex di lusso affrontando, nella 6^ giornata di ritorno del 68° Campionato Pallavolo Serie A1 Femminile la Duck Farm Chieri Torino, formazione con la quale, da capo allenatore, due anni fa colse la promozione dalla A2 all’A1 e lo scorso anno una splendida salvezza. “A Chieri – attacca Beltrami – ci sono cresciuto come tecnico, ho fatto tutta la trafila passando dal ruolo di scoutman a quello di vice, fino a diventarne il primo allenatore. Ho vinto una Top Team Cup nel 2005 come scoutman di uno staff tecnico composto dall’head coach Giovanni Guidetti e dal secondo Davide Scali“. Riavvolge il nastro dei ricordi: “Lo scorso anno ci siamo salvati dopo una stagione travagliata, ma ricca di soddisfazioni. Avevamo meritato la permanenza nella massima categoria come quella promozione dall’A2 all’A1 vincendo i Play-Off promnozione l’anno prima“. Ma al fischio d’inizio, rotta l’emozione Beltrami penserà al suo Bologna: “Siamo attesi da una gara impegnativa, consapevoli della forza dell’avversario, ma consci anche del nostro potenziale. Ho chiesto alla squadra di confermarci dopo Bergamo. Voglio tanto cuore in questa partita e dobbiamo giocare come nelle ultime uscite. La squadra sta crescendo e sono fiducioso“.
Sulla sponda Duch Farm Chieri Torino, l’allenatore bolognese François Salvagni non si fida di questa Volley 2002: “Con l’arrivo di Lipicer e Brussa, Bologna entra di diritto nel gruppo delle inseguitrici di Busto. Il match di domenica come quelli con Conegliano e Urbino sono tre partite di pari valore e regoleranno l’andamento della regular season”.
Dunque, questo Bologna fa paura dopo aver sfiorato il colpaccio in casa della blasonata Foppapedretti Bergamo e dominato per buona parte della gara.
Con Beltrami, altre due ex di lusso saranno le protagoniste dell’incontro: la banda Sofia Arimattei e la centrale Federica Stufi.
Arbitreranno la partita Giuseppe Piluso e Roberto Pozzi.

Diretta della partita su Radio International Bologna 89.8 a partire dalle ore 18 con radiocronaca di Piero Giannico all’interno della trasmissione pomeridiana “Diretta Volley” condotta da Simone Motola.

Ti piace questo articolo? Condividilo!