Radio Nettuno

Virtus – Fantastica Granarolo, Milano va knock out

10 Novembre 2013
Virtus – Fantastica Granarolo, Milano va knock out

GRANAROLO – EA7 79 – 71
(21-19; 37-35; 59-50)
Virtus Bologna: Gaddefors 4, Hardy 10, Motum 8, Imbrò, Fontecchio 6, Bianconi, Landi 6, Gazzotti, Ware 11, Jordan 9, King 10, Walsh 15. All. Bechi.
Olimpia Milano: Gentile 9, Cerella 10, Melli 4, Restelli , Toure’, Haynes 2, Langford 20, Samuels 12, Wallace 2, Moss 2, Jerrells 10, Lawal. All. Banchi.

Una Virtus quasi perfetta sconfigge meritatamente la corazzata meneghina. I bianconeri scattavano subito forte e poi trovavano linfa vitale anche dalla panchina a cominciare dal diciannovenne Landi (5 punti nel primo periodo). Dopo il sorpasso (l’unico) firmato da Jarrels (21-22), era Walsh a portare energia ai suoi colori e, nelle curve finali della frazione, portavano il proprio mattoncino anche Fontecchio e King.
Nella ripresa si faceva subito notare Hardy, ma un fallo tecnico comminato a Gentile dava il la per un break felsineo di 9 a 0 (56-46 al 26′). Fontecchio limita il temuto ex Langford, ma Milano trovava due triple con Cerella e rimaneva in scia. Era Walsh a ricacciare indietro l’Olimpia e, nel finale, era un antisportivo sanzionato a Melli che chiudeva definitivamente il match.

Ti piace questo articolo? Condividilo!