Radio Nettuno

Tour de France 2017, grande vittoria di Demare in volata con un paio di brutte cadute che frenano Sagan

4 Luglio 2017
Tour de France 2017, grande vittoria di Demare in volata con un paio di brutte cadute che frenano Sagan

Volata vinta dal Francese Demare nella quarta tappa del Tour De France 2017 con arrivo a Vittel.

Velocita’ altissima, restringimenti improvvisi con due cadute decimano il gruppo dei velocisti, che nel finale arrivano appena in una dozzina a giocarsi la volata, alla  fine a spuntarla è Arnaud Démare, che riesce a cogliere l’attimo giusto e taglia per primo il traguardo, con  Peter Sagan secondo  che nel finale si è toccato con Mark Cavendish, finito rovinosamente contro le transenne, terzo posto invece per Alexander Kristoff (Katusha – Alpecin), mentre il migliore degli italiani è Manuele Mori (UAE Team Emirates) nono.

Non cambia comunque la maglia gialla che rimane sulle spalle di Geraint Thomas (Sky), nonostante una caduta che lo vede coinvolto negli ultimi tre chilometri, con secondo posto per Peter Sagan a 7″ che grazie agli abbuoni conquistati nelle prime tappe per i velocisti, terzi a pari merito  per Chriss Froome e Micael Matthews a 12 “

Domani prima tappa dura con arrivo in salita con i primi attacchi per gli uomini di alta classifica, da Vittel a La Planche des belles filles con arrivo ai 1035 mt con gli ultimi 6 km con una salita con la pendenza di 6,8%.

 

Ti piace questo articolo? Condividilo!