Radio Nettuno

Tennis Wimbledon 2017 il tabellone degli Italiani

2 Luglio 2017
Tennis Wimbledon 2017 il tabellone degli Italiani

Sorteggiati i tabelloni maschili e femminili dei Championships 2017, saranno 11 i tennisti azzurri al via nel torneo più importante e famoso del mondo.

Sette gli uomini in gara, ai cinque previsti dall’entry list, Fognini Lorenzi Seppi Fabiano e Cecchinato, si sono aggiunti  Simone Travaglia, che ha superato le qualificazioni e sfiderà al primo turno un altro qualificato, Andrey Rublev, il settimo è Simone Bolelli, che nell’ultimo turno di qualificazione ha superato agevolmente il portoghese Pedro Sousa (6-2 6-3 6-2), per Simone primo turno più che possibile contro Yen-Hsun Lu.

Saranno invece quattro le donne in tabellone Vinci, Giorgi, Schiavone ed Errani.

Uomini, primo turno:

Fognini vs Tursunov
Fabbiano vs Querrey
Seppi vs Gombos
Cecchinato vs Nishikori
Lorenzi vs Zeballos
Travaglia vs Rublev
Bolelli vs Lu

Ecco i sorteggi del tabellone maschile per i colori italiani, buone chance per Fognini (ma attenzione a Tursunov molto bravo sull’erba) Seppi e anche per l’ottimo Bolelli visto in questi giorni di qualificazione, mentre  Cecchinato ha un Match proibitivo contro Nishikori, così come Fabbiano che affronterà Querrey in un match molto complicato e il venticinquenne Travaglia affronterà il giovane russo Rublev molto a suo agio sull’erba,  favorevole  il sorteggio, da testa di serie, per Paolo Lorenzi ma ovviamente la superficie non lo favorisce ma si sa Lorenzi non molla mai.

Donne primo turno:

Errani vs Pironkova
Vinci vs Kr. Pliskova
Schiavone vs Minella
Giorgi vs Cornet

Primo turno abbastanza impegnativo invece per le ragazze, con la Errani alle prese con la Pirankova avversario ostico sull’erba, che nel 2016 e’ arrivata fino agli ottavi di finale, Roberta Vinci affronterà Kristina Pliskova giocatrice che l’ha battuta 2 volte nel 2017, la Giorgi e’ sicuramente la giocatrice più forte sull’erba, ma ha l’incontro forse più impegnativo contro la Francese Cornet, Francesca Schiavone invece affronterà l’avversario più abbordabile e dovrebbe tranquillamente al secondo turno.

Ti piace questo articolo? Condividilo!