Radio Nettuno

Tennis Tavolo – Il punto sui campionati della Maior

29 Novembre 2013
Tennis Tavolo – Il punto sui campionati della Maior

Il girone di andata è terminato e per le squadre della MAIOR si iniziano a delineare le forze nei vari campionati Le MAIOR 1 e 2 stanno entrambe dominando i propri gironi di D1. Un risultato sperato a inizio campionato, ma non certo così facile da ottenere visto l’ottimo livello dei giocatori delle altre squadre. La MAIOR 3 è terza ma con grandissimo distacco dalla quarta e quindi con ottime possibilità di accedere ai play-off, inoltre la classifica delle prime 3 squadre è molto corta e facilmente ribaltabile. Medesimo discorso per la MAIOR 4. Per le Maior R e Maior 6 campionati buoni per fare esperienza dove il risultato non è importante.
D1/C – Cons.il mercato Villa d’Oro MO – Maior 1 Tecnocart  2- 4 (Alessandrini, Matache, Maida e Seidenari).
Vittoria fuori casa della Maior 1 Tecnocart per 4 a 2 sul Cons.il mercato Villa d’Oro MO dell’ex Tiziano Bacchelli. Con la vittoria sulla squadra modenese la formazione di Castel Maggiore del presidente Maida diventa campione d’inverno staccando la Fortitudo di 2 punti.
D1/D – Maior 2 Fioretti – Massalombarda 4-2 (Ferrone, Imberti e Diani).
Ancora una grande partita della Maior 2 Fioretti, che, nonostante tra gli avversari ci fosse Gellini, in passato tra i primi venti d’Italia, ha vinto 4-2, con Imberti sugli scudi, autore di 2 punti. “Adesso siamo primi in classifica distanziando la seconda di 4 punti, un grande girone d’andata” ha dicharato capitan Diani.
D2/C – Maior 3 Acrineon – Carpi 4-2 (Scalorbi, Guerrini, Marchi) La Maior 3 Acrineon ha consolidato il terzo posto in classifica battendo Carpi per 4 a 2. Non è stata una partita facile, doppia vittoria per Marchi e una per ciascuno per Scalorbi e Guerrini. Capitan Scalorbi ha dichiarato: “Credevo fosse una partita più facile, e invece Carpi ha ampiamente dimostrato di non meritare l’ultimo posto in classifica, mentre per i nostri colori Marchi ha mostrato una forma spaziale, mentre da parte mia ho bilanciato con l’orgoglio un momento di forma per niente invidiabile. Chiudiamo il girone di andata nella posizione sperata (3° posto). La serie D2 è sicuramente un campionato impegnativo ma noi ce la stiamo giocando alla grande!”.
D2/D – Maior 4 Pfp – Fortitudo 3-3 (Puccini, Zagato e Schito) Buon pareggio in casa della Maior 4 Pfp contro la Fortitudo di Maiani, Ventre e Marchioni. “L’unico cruccio è quello che eravamo in vantaggio per 3 a 0 e non siamo riusciti a fare il punto del KO che ci avrebbe permesso di guadagnare tre punti. ha dichiarato capitan Paco Puccini.
D3/C –Maior 6 – Fortitudo Sasso Marconi 3-3 (Cremonini, Sale e Eckardot)
Buon pareggio per la Maior 6 di Capitan Sale che contro la Fortitudo Sasso Marconi pareggia per 3 a 3.
D3/D –Maior R Facchini 1-5 (Bineeva, Ughi, Niang). I ragazzi della Maior R Facchini di Capitan Ramponi conquistano un bel pareggio fuori casa. Contro avversari anagraficamente molto più esperti Giovanni Gasperini conquista 2 punti e nell’ultima partita il pareggio arriva da un ottima partita di Tommaso Ughi.
Domani sera tutti in palestra per la seconda tappa delle “Friday Night Series”. L’appuntamento è per le 20,30 presso la palestra della scuola elementare “Filippo Bassi”; ricordiamo che in testa alla classifica parziale c’è Agafia Matache.

Ti piace questo articolo? Condividilo!