Radio Nettuno

Softball – Le giovani Blue Girls si sono fatte onore negli States

23 Agosto 2013
Softball – Le giovani Blue Girls si sono fatte onore negli States

Sono rientrate lunedì notte, dalla lunga trasferta americana, le giovanissime Stella Di Luca, Luna Oliveti, Caterina Perilli che, insieme al tecnico Gianfranco Casano, hanno preso parte alle Junior World Series, il campionato mondiale riservato alle ragazze di 14 e 15 anni.
Un ottimo risultato quello ottenuto dalla formazione Cadette dell’Emilia-Romagna che ha conquistato 3 vittorie su 7 incontri disputati, sfiorando anche la vittoria in altri due incontri persi di strettissima misura che avrebbero potuto schiudere loro anche le porte delle semifinali. Questo è uno dei migliori risultati ottenuti da una squadra della zona Europa-Africa alle World Series che la cittadina di Kirkland dello stato di Washington organizza da 15 anni.
Le tre atlete bolognesi si sono messe in evidenza in particolare Caterina Perilli, miglior mazza della squadra con una media battuta di 467. Luna Oliveti alternatasi nel ruolo di ricevitrice e prima base ha dimostrato pur essendo una delle più giovani autorità e padronanza del ruolo. Stella Di Luca si è confermata autentico jolly ricoprendo anche il ruolo di rilievo in pedana di lancio.
Un’esperienza unica, un’emozione continua, un’avventura entusiasmante sono solo alcuni dei commenti che le ragazze dell’Emilia-Romagna hanno trasmesso sia alle loro coetanee che alle loro famiglie, così come calorosa è stata la partecipazione della comunità italiana sempre presente alle partite che le ha viste protagoniste.

Ti piace questo articolo? Condividilo!