Radio Nettuno

Si chiude la stagione 2012 del PME San Lazzaro

22 Ottobre 2012

Si chiude la stagione 2012 del PMESanLazzaro90 Baseball. Tocca agli Strappados, formazione amatoriale costituita da papà di molti atleti delle squadre giovanili biancoverdi, concludere la stagione dei diamanti. E lo fa alla grande: al campo della “Poiana” va in scena l’ultima partita della Brèv Lig contro i Ruphillies. Il caso vuole che si tratti dell’incontro tra le due capolista, giunte alla vigilia dell’ultimo turno di campionato con gli stessi punti, insomma una partita spareggio, senza appello, che vale il campionato.
L’andamento dell’incontro riflette l’equilibrio evidenziato durante tutta l’annata, con un susseguirsi di botta e risposta tra le due compagini: dapprima i Ruphillies mettono a segno un punto con una bella volata sull’esterno centro che consente al corridore, già in seconda base, di correre a casa. Rispondono poi gli Strappados che raggiungono il pari grazie a un bel doppio di “Siusi” Rizzoli e poi si portano sul 3 a 1 sulla successiva valida di Guarnieri, complici alcuni errori difensivi. I Ruphillies però non mollano e reagiscono con orgoglio portandosi in parità al termine della terza ripresa.
La svolta al quarto inning quando gli Strappados mettono a segno una serie di valide che fruttano 3 punti e l’allungo decisivo. Il successivo equilibrio non cambierà più l’inerzia della partita che si concluderà sul 7 a 4 per i sanlazzaresi, i quali, dopo la vittoria dello scorso anno, si riconfermano campioni 2012 della Brèv Lig.
In pieno spirito “Brèv Lig”, il tutto si conclude con i giocatori di entrambe le squadre che hanno approntato, e consumato, un ricco banchetto, insomma è finito tutto a tarallucci e vino.
G.F.

Ti piace questo articolo? Condividilo!