Radio Nettuno

SBK Laguna Seca gara 2 grande vittoria di Jonathan Rea

10 Luglio 2017
SBK Laguna Seca gara 2 grande vittoria di Jonathan Rea

Jonathan Rea (Kawasaki) non ha lasciato scampo agli avversari, dominando il GP degli Stati Uniti di Laguna Seca grazie ad una prestazione impressionante sin dalla partenza, sul podio il suo compagno di scuderia, Tom Sykes, davanti a Chaz Davies (Ducati) con Marco Melandri (Ducati) ancora una volta quarto.

Dalla griglia di partenza partivano davanti a tutti Melandri, Xavi Forès (Ducati) e Leon Camier (MV Agusta), seguiti da Jordi Torres (BMW), Michael van der Mark (Yamaha) e Leandro Mercado (Aprilia), quindi Sykes, Rea e Davies, Melandri scatta in maniera perfetta, ma Sykes cattivissimo lo passa in curva 3, con Rea che al “Cavatappi” passa Forès ed è subito terzo, ma dopo solo tre chilometri le due Kawasaki sono già davanti a tutti.

Melandri, va lungo in curva 4 del secondo giro e perde sei posizioni, davanti  le due Kawasaki fanno il vuoto con Rea che gira in 1:23,275 (nuovo record della pista) staccando Forès di un secondo e mezzo.

Rea si sbarazza di Sykes e prosegue a martellare davanti a tutti,  Forès e Davies provano a forzare per non perdere definitivamente il contatto dai primi, mentre Melandri supera Laverty e Mercado in poche curve e diventa sesto, la rimonta di Melandri è rabbiosa e, dopo aver saltato anche Torres, si mette in quinta posizione.

All’inizio del settimo giro Davies infila Forès all’uscita di curva 1 e prova a mettersi in caccia del duo della Kawasaki che, tuttavia, hanno un buon margine di vantaggio.

A 13 giri dalla fine Melandri si rimette in quarta posizione, superando un Forès autore di diversi errori e in chiara difficoltà con la sua moto, spremuta nella prima fase di gara, la cavalcata vincente di Rea procede senza alcun problema, dietro di lui Davies non molla di un centimetro ed al penultimo giro si spinge a 8 decimi da Sykes, ma non riesce ad arrivare al sorpasso, arriva quindi  l’ennesima doppietta Kawasaki di questo 2017 e la nona vittoria stagionale per Rea, con titolo Mondiale sempre più vicino.

ORDINE DI ARRIVO GARA-2 GP STATI UNITI SBK

1. Jonathan Rea GBR Kawasaki Racing ZX-10RR 25 laps
2. Tom Sykes GBR Kawasaki Racing ZX-10RR +2.887s
3. Chaz Davies GBR Aruba.it Racing Ducati Panigale R +4.847s
4. Marco Melandri ITA Aruba.it Racing Ducati Panigale R +17.159s
5. Xavi Fores ESP Barni Ducati Panigale R +22.741s
6. Eugene Laverty IRE Milwaukee Aprilia RSV4 +26.377s
7. Leandro Mercado ARG IodaRacing Aprilia RSV4 +28.475s
8. Lorenzo Savadori ITA Milwaukee Aprilia RSV4 +29.718s
9. Alex Lowes GBR PATA Yamaha R1 +33.044s
10. Michael van der Mark NED PATA Yamaha YZF-R1 +33.541s
11. Stefan Bradl GER Red Bull Honda CBR1000RR SP2 +36.756s

CLASSIFICA MONDIALE WSBK DOPO 9 ROUND:

JONATHAN REA 341 KAWASAKI
TOM SYKES 282 KAWASAKI
CHAZ DAVIES 226 DUCATI
MARCO MELANDRI 189 DUCATI
ALEX LOWES 148 YAMAHA

Ti piace questo articolo? Condividilo!