Radio Nettuno

Rugby – Netta sconfitta del Bologna a Terni

14 Ottobre 2012

 

TERNI – BOLOGNA 31 -3

Bruttissima partita quella giocata oggi a Terni da Emil Banca Bologna: con un avversario che ha fatto pochissimo i rossoblù non hanno praticamente giocato.
Avvio di gara poco dinamico, con le squadre fallose incapaci di giocare alla mano. Il risultato si sblocca dopo 5 minuti su punizione di Frittela. Il Bologna risponde con Nipoti dopo 2 minuti. Bella reazione del Terni che con un drop da quasi centro campo si riporta in vantaggio.
Poi, per un quarto d’ora, squadre incapaci di fare un’azione una alla mano. L’arbitro non aiuta, fischiando continuamente falli, avanti e fuorigioco.
Poco prima della mezz’ora finalmente il Bologna si sveglia e un bell’intercetto di Thomas fa alzare la panchina bolognese in piedi: mentre l’ala bolognese vola solo verso la meta l’arbitro fischia (giustamente) un fuorigioco precedente. Si riprende il gioco e ancora il piede di Frittella fa guadagnare punti al Terni.
La ripresa inizia ancora con un gioco frammentato, falloso, bruttissimo da vedere (alla fine i gialli saranno 4 più un rosso). Mischie e touche a non finire. Smuove il risultato il Terni, che dopo un primo errore su punizione, segna ancora con Frittella. Il Bologna, già poco presente, scompare dal campo e gli umbri, senza far nulla di straordinario ma mettendoci sicuramente il cuore che ai rossoblù è mancato, finalmente fa vedere qualche azione. Il primo a segnare è Natalini con la mischia, subito seguito da una bella azione alla mano, conclusa con la meta di Cutolo. Quasi allo scadere è Michele Canulli a segnare la terza meta della partita e a mettere fine all’incontro.
Il Terni ha vinto meritatamente ma il Bologna non ha fatto nulla per impedirlo: l’entusiasmo dimostrato nella prima di campionato non si è visto a Terni e per Aldrovandi e Zanini la settimana entrante servirà per ridare la carica ad un gruppo che ha sicuramente ottime doti ma che oggi ha fatto di tutto per nasconderle.

Ottimi risultati invece delle squadre giovanili nel doppio derby con la Reno Rugby Bologna. I primi ad acciuffare la vittoria allo scadere (20 a 19) è stata l’Under 16, che fino all’ultimo a lottato per portare a casa la prima vittoria. Due le mete segnate da Silvestri e una da Anteghini, con una trasformazione un un calcio piazzato di Nipoti.
L’Under 20 targata Bologna – Castel San Pietro ha piagato la Reno per 22 a 12, con mete di Franco, Morelli e Martino; due le trasformazioni e un calcio piazzato di Fogli.

Formazione Emil Banca Bologna: Scorzoni, Nipoti, Thomas, Tagliani (1 st Tarchini), Valzano, Aldrovandi, Sabbi, Trapani (11 st Da Ros), Macchione Fr., Magallanes, Ferretti, Montanile, Macchione Em. (17 st Romita), Panella, Sandri (26 st Salizzoni).

Marcatori. I tempo: 5 cp Frittella (Tr), 7 cp Nipoti (Bo), 11 drop Frittella (Tr), 29 cp Frittella (Tr). II tempo: 11 cp Fritella (Tr), 15 mt Natalini (Tr), 21 mt Cutolo tr Frittella (Tr), 38 mt Canulli Fr. Tr Frittella (Tr).
Cartellini. Gialli: Borghetti (Tr), Macchione Fr. (Bo), Sandri (Bo), Sabbi (Bo). Rosso: Natalini (Tr).

Classifica: Parma (9), Forlì (6), Bologna, Firenze, San Benedetto (5), Cesena, Imola, Jesi, Terni (4), Siena, Città di Castello (0).
Altri incontri: Città di Castello-San Benedetto (17-38); Forlì–Jesi (9-10); Imola-Cus Siena (27-17); Parma 1931–Firenze (27-18); Cesena riposa.

Ti piace questo articolo? Condividilo!