Radio Nettuno

RG 2017, Rafa Nadal batte anche Thiem in tre set ed ora tra lui ed il mito c’è rimasto solo Wawrinka

9 Giugno 2017
RG 2017, Rafa Nadal batte anche Thiem in tre set ed ora tra lui ed il mito c’è rimasto solo Wawrinka

Rafael Nadal – Domic Thiem 6-4, 6-3, 6-0

Rafael Nadal batte molto più nettamente di quanto non dica il risultato Thiem ed arriva in finale al Roland Garros senza aver perso neanche un set dove troverà lo Stan Wawrinka che ha battuto in 5 set Andy Murray, i due giocatori si sono già affrontato in una finale di slam nel 2014 agli Australian Open vinti dallo svizzero ma ovviamente sul rosso di Parigi il grande favorito è Nadal che vincendo domenica raggiungerebbe il decimo successo a Parigi.

Nel primo set in apertura subito break e controbreak, poi Nadal annulla due break point all’avversario, scampato il pericolo, alla quarta palla break, lo spagnolo strappa ancora il servizio al giocatore Austriaco, Nadal anche nel quinto game due palle break e vince il Game del 4-1, il primo set finisce lì con Nadal che vince agevolmente i Game al sevizio con grande facilità e chiude il set sul 6-3.

Nel secondo set  Nadal è costretto ancora una volta ad annullare  due palle break ma che annulla con scambi potenti e precisi, sul 1-1 Thiem perde un Game di battuta, lunghissimo con ben 12 punti giocati, che si dimostrerà definitivo per l’esito del Match, lo spagnolo da quel momento in poi alza le percentuali di prime palle e vince comodamente anche il secondo set con il punteggio di 6-4, è sintomatico dell’andamento del match e della frustrazione di Thiem durante il secondo set il giocatore austriaco si rivolge al suo angolo allargando le braccia e fa capire che non sa più cosa fare contro questo Nadal, il terzo set e’ poco più che una formalità per Nadal con Thiem che esce completamente dalla partita e subisce un bel 6-0, un dato chiaro per far capire il dominio di Nadal  contro un giocatore molto solido come Thiem sono i punti conquistati con 94 punti da Nadal contro i solo  61 conquistati da Thiem.

Domani 10/06 dalle ore 15 finale del tabellone femminile con Ostapenko – Halep e a seguire la finale del doppio maschile con Harrison (usa) – Venus (nzl)/Gonzalez (Mes) – Young (usa)

 

Ti piace questo articolo? Condividilo!