Radio Nettuno

Kone e Jonathan, botta e risposta. Poi Curci e la traversa salvano il pari

24 Novembre 2013
Kone e Jonathan, botta e risposta. Poi Curci e la traversa salvano il pari

E’ Gianluca Curci l’eroe della serata rossoblù. Curci e la traversa. Sono loro a salvare il Bologna dalla sconfitta contro l’Inter al Dall’Ara. Nel primo tempo la squadra di Pioli era passata in vantaggio con Panagiotis Kone  bravo a sfruttare un assist di Cristaldo. Poi l’Inter attacca, Curci salva su Palacio e poi viene salvato a sua volta dalla traversa su una punizione di Guarin a fine tempo. Nella ripresa Jonathan pareggia complice una deviazione di Sorensen, poi risponde due volte presente agli attaccanti nerazzurri. A metà tempo Handanovic salva su una gran conclusione di Bianchi, subentrato a Cristaldo, infortunato a una mano. Nel finale la traversa colpita da Juan Jesus salva di nuovo Curci e un punto che per il Bologna è ossigeno puro.

m. m.

BOLOGNA-INTER 1-1

Bologna 3-4-1-2: Curci; Morleo, Khrin, Antonsson, Sorensen, Garics (68′ Crespo), Natali, Perez (75′ Pazienza), Diamanti, Kone, Cristaldo (46′ Bianchi). A disposizione: Agliardi, Stojanovic, Della Rocca, Moscardelli, Acquafresca, Laxalt, Christodoulopoulos, Radokovic, Cech. Allenatore: Stefano Pioli

Inter 3-5-1-1: Handanovic; Campagnaro (85′ Belfodil), Rolando, Juan Jesus; Jonathan, Taider (56′ Kovacic), Cambiasso, Alvarez, Nagatomo (24′ Pereira); Guarin; Palacio. A disposizione: Carrizo, Castellazzi, Zanetti, Andreolli, Mudingayi, Wallace, Puscas, Donkor, Olsen. Allenatore: Walter Mazzarri

Arbitro: Luca Banti

Marcatori: 12′ Kone (B), 51′ Jonathan (I)

Ammoniti: Taider (I), Diamanti, Morleo, Koné, Curci (B)

Ti piace questo articolo? Condividilo!