Radio Nettuno

Portanova, è no: rientra col Napoli. Bordoni: “Ingiustizia è fatta”

7 Dicembre 2012
Portanova, è no: rientra col Napoli. Bordoni: “Ingiustizia è fatta”

Questa volta è davvero definitivo. Daniele Portanova incassa un altro no e a questo punto è ufficiale il suo rientro contro il Napoli al San Paolo. A nulla sono valsi gli ultimi tentativi del suo legale, Gabriele Bordoni, che aveva chiesto di parlare della questione direttamente davanti al giudice del Tribunale amministrativo regionale di Roma dopo che questi aveva fissato l’udienza per il 18 dicembre, quindi fuori tempo utile. “Non ne hanno voluto discutere – spiega l’avvocato – e quindi per quanto assurda questa situazione, possiamo solo constatare che ingiustizia è fatta. Non hanno prevalso buonsenso e logica e Daniele è stato trattato diversamente da altri tesserati“. Riferimento nemmeno troppo velata ad Antonio Conte che invece potrà sedere sulla panchina della Juventus già a partire da domenica sera. Niente da fare neanche per il ricorso presentato dal Bologna all’Alta Corte del Coni. “Non è arrivata nessuna risposta, quindi la questione adesso è davveo chiusa“.
m. m.

Ti piace questo articolo? Condividilo!