Radio Nettuno

Pioli sconsolato per il ko: “Le partite finiscono al 94′, serve più attenzione”

10 Novembre 2013
Pioli sconsolato per il ko: “Le partite finiscono al 94′, serve più attenzione”

E’ uno Stefano Pioli molto rammaricato quello che commenta la sconfitta di misura maturata a Bergamo per un errore incredibile, l’ennesimo, di Gianluca Curci: “Noi sappiamo che le partite finiscono al 94′, ne abbiamo esperienza. Se la partita fosse finita in pareggio il risultato sarebbe stato più giusto: una crescita nelle prestazioni c’è stata, peccato perchè potevamo tornare a casa con un risultato positivo. Oggi la classifica è molto corta, c’è spazio per tutti. Noi siamo migliorati, ma c’è ancora molto da fare“. Sul portiere il tecnico fa quadrato: “Abbiamo avuto la palla per chiudere la partita allo scadere e invece torniamo a casa a mani vuote. Ripeto, abbiamo concesso poco, lo svarione di Sorensen e due tiri dalla distanza, però dovevamo avere ancora un po’ più attenzione e determinazione e uscire un po più fuori per non concedere questi tiri all’Atalanta”.

Ti piace questo articolo? Condividilo!