Radio Nettuno

Pioli dopo il pari col Siena: “Peccato per le occasioni sprecate”

11 Febbraio 2013

Pareggiano Bologna e Siena con gol tutti nel primo tempo. Il Siena riesce a prendere un punto importante contro la squadra di Pioli che le tenta tutte per portare a casa l’intera posta. Succede tutto nei primi 45′ minuti, poi nella ripresa calano i ritmi e sembra che il pareggio possa accontentare tutte e due le formazioni. Il cpommento di Stefano Pioli a fine gara: “Avremmo dovuto andare in vantaggio nel primo tempo per come abbiamo giocato, per le occasioni create. Purtroppo abbiamo subito il gol al primo pallone finito nella nostra area, perdendo forse nella ripresa un po’ di lucidità. Nel primo tempo eravamo riusciti a far correre la palla più velocemente, nella ripresa invece siamo riusciti a creare meno spazi. Sicuramente segnare con continuità significa che la squadra gioca, crea, ha attaccanti di valore, però stiamo lavorando per cercare di giocare partite senza subire gol. La velocità oggi è venuta meno col passare dei minuti, e questo ci ha penalizzati“. Ecco il tabellino della gara:

Bologna (3-4-2-1): Curci; Antonsson, Sorensen, Cherubin; Motta (46′ Gabbiadini), Perez, Taider, Morleo; Kone (81′ Garics), Diamanti (87′ Moscardelli); Gilardino. A disposizione: Agliardi, Stojanovic, Abero, Carvalho, Garics, Khrin, Pazienza, Guarente, Pasquato, Moscardelli, Gabbiadini, Christodoulopoulos. Allenatore: Pioli.

Siena (4-3-2-1): Pegolo; Texeira, Terlizzi, Felipe, Angelo (59′ Belmonte); Vergassola, Della Rocca, Rubin; Rosina (86′ Bogdani), Sestu (73′ Agra); Emeghara. A disposizione: Farelli, Belmonte Marini, Bolzoni, Mannini, Valiani, Verre, Paolucci, Reginaldo, Bogdani. Allenatore: Iachini

Arbitro: Giacomelli

Ammoniti: Emeghara, Della Rocca (S), Gabbiadini, Sorensen (B),

Marcatori: 33′ Emeghara (S), 40′ Konè (B)

Ti piace questo articolo? Condividilo!