Radio Nettuno

PalaDozza, il punto della situazione di Rizzo Nervo

29 Ottobre 2012
PalaDozza, il punto della situazione di Rizzo Nervo

Intervenuto alla conferenza stampa di presentazione della stagione 2012/2013 di Meccanica Nova Libertas Bologna, l’assessore alla Sanità e Integrazione Socio-Sanitaria, Sport e Coordinamento Quartieri del Comune di Bologna si è fermato davanti ai microfoni di Radio International Bologna per parlare della situazione del Paladozza di P.zza Azzarita: “Fortunatamente siamo riusciti ad intervenire con rapidità per risolvere l’allagamento delle settimana scorse, abbiamo inoltre stanziato 150.000 euro in via di massima urgenza del fondo di riserva per lavori strutturali a garanzia del coperto dell’impianto. Speriamo che i lavori diano il meno fastidio possibile alle attività sportive e abbiamo garanzie in questo senso. Il Comune di Bologna continua ad avere la gestione dell’impianto dopo che il bando per acquisire tale diritto è andato deserto – prosegue Rizzo Nervo – ma sto lavorando in prima persona con i soggetti inizialmente interessati all’acquisizione anche per capire il perché sia andato deserto il bando e per riformulare un nuovo bando che tenga conto di queste indicazioni e che possa garantire al Paladozza non più la gestione diretta dal comune, ma una gestione attraverso un privato“.

Il debito di 6,4 milioni?

E’ una vicenda complessa, abbiamo fatto tutto ciò che potevamo fare ricorrendo per 3 volte al TAR, che ha fissato l’udienza al 7 dicembre. Nel frattempo tutti siete a conoscenza del fallimento di Fortitudo pallacanestro che avrà conseguenze non positive su questo procedimento. Continueremo a fare di tutto per risolvere la questione perché quel denaro non appartiene tanto al Comune di Bologna quanto ai cittadini“.

G.S.

Ti piace questo articolo? Condividilo!