Radio Nettuno

Nuoto Sette Colli 2017 seconda giornata, grandemente spettacolo da Gregorio Paltrinieri e Ilaria Bianchi

24 Giugno 2017
Nuoto Sette Colli 2017 seconda giornata, grandemente spettacolo da Gregorio Paltrinieri e Ilaria Bianchi

La seconda giornata di gare del 54esimo Trofeo Sette Colli non tradisce le attese ed arriva puntuale il grande spettacolo con grandi gare e tempi stupendi con altri record battuti.

Gregorio Paltrinieri domina i 1500 stile libero, in 14’49”06 nuovo  record della manifestazione che cancella il 14’50”59 di Federico Cobertaldo che resisteva dal 2008, impossibile reggere il suo  ritmo infernale per i suoi avversar, con il ceco Jan Micka secondo in 15’01”42 e il britannico Tom Derbyshire che chiude in podio in 15’02”12.

Grandissima Ilaria Bianchi, che vince i 100 farfalla in 57″89 è l’unica a scendere sotto i cinquantotto secondi e precede Elena Di Liddo in 58”05, terza l’ungherese Liliana Sziliagy in 58”48.

Il magiaro Tamas Kenderesi si impone nei 200 farfalla in 1’54”33, stabilisce il nuovo record del Sette Colli e  la terza prestazione mondiale stagionale, secondo posto per il sudafricano Chad Le Clos in 1’54”87 e terzo posto per il giapponese Daiya Seto in 1’56”05.

Nei 100 dorso femminili vittoria della ceca Simona Baumrtova in 1’00”21 che precede l’australiana Madison Wilson in 1’00”34 e l’ungherese Kira Touissant in 1’00”57.

Nei 100 dorso maschili vince il tedesco Christian Diener in 54”54, beffando l’ungherese Gabor Balog secondo in 54”59, terzo tempo per Matteo Milli in 54”60.

Lo spettacolo continua con i 200 stile libero maschili, dove vince  Tae-Hwan Park  in 1’46”89, secondo posto per  Nicholas Grainger in 1’48”30 e terzo posto per Duncan Scott in 1’48”47.

Ti piace questo articolo? Condividilo!