Radio Nettuno

NCAA Regional, ad East altra sorpresa vince South Carolina, mentre nella South vince di North Carolina

27 Marzo 2017
NCAA Regional, ad East altra sorpresa vince South Carolina, mentre nella South vince di North Carolina

Certo non si può certo dire che alla Final Four del College Basketball NCAA che si disputeranno a Phoenix dal 01 al 03 marzo, siano arrivate le solite note, infatti ci saranno due debuttanti come Gonzaga n. 1 della West Regional, ma che negli ultimi anni si era sempre stata eliminata nelle finali dei regional, nella East il regional più sconvolta dalle sorprese arriva alle Final Four la South Carolina n. 7 del tabellone e che nel torneo finale NCAA aveva vinto solo una partita nel lontanissimo 1973, nel Midwest Regional vince Oregon che si era già qualificata ma nella prima edizione nel 1939 vincendo le Final Four contro Ohio State, mentre nella South vince North Carolina una delle tradizionali squadre che ha già vinto il torneo 4 volte in 9 finali giocati, squadra sconfitta lo scorso anno all’ultimo secondo contro Villanova, anche quest’anno sarà la grande favorita riusciranno a vincere il titolo contro tre squadre che non hanno nessuna pressione.

East Regional Final

7 South Carolina – 4 Florida 77-70 (33-40)

Ancora una volta vince la squadra più sorprendente che accede alle Final Four, come spesso gli è capitato nel primo tempo fatica e nel secondo si scatena e non lascia scampo a Florida, grandissima partita del solito Sinadrius Thornwell che segna 26 punti e 7 rimbalzi (segnando nel torneo 100 punti in 4 partite), Chris Silva cattura 9 rimbalzi, South Carolina e’ una squadra ostica da affrontare bravissima in difesa con grandi raddoppio e grande sacrificio e che arriva alle Final Four assolutamente a sorpresa avendo vinto una sola partita nel torneo finale nella sua storia nel 1973 e che quest’anno ha avuto un record di 25-10, sembra proprio il prototipo della squadra in missione.

South Regional Final

1 North Carolina – 2 Kentucky 75-73

Certamente tifare per North Carolina non è per tutti ci vuole sicuramente il cuore forte, infatti Kentucky ha sfiorato il colpaccio trascinata da un’immenso Monk, ma con soli 2 secondi dalla sirena Luke Maye scocca il tiro da 2 punti del sorpasso che vale l’accesso alle Final Four per North Carolina che ora diventa la squadra favorita alla vittoria del titolo che manca dal 2009.

Grandissima partita per Luke Maye che a parte il tiro della vittoria segna 17 punti ( 6/9 da 2, 2/3 da 3 e 3/3 t.l.) e Kennedy Meeks cattura 17 rimbalzi.

Quindi ora tutti in Arizona a Phoenix nel prossimo fine settimana dal 01 al 03 Aprile prima semifinale tra  Gonzaga (36-1) e South Carolina (25-10) a seguire North Carolina (30-7) ed Oregon (33-5)

Ti piace questo articolo? Condividilo!