Radio Nettuno

Nazionale, Gila e Diamanti riportano a galla l’Italia di Prandelli

6 Febbraio 2013
Nazionale, Gila e Diamanti riportano a galla l’Italia di Prandelli

Finisce 1-1 l’amichevole tra Olanda e Italia giocata ad Amsterdam. Grandi protagonisti in azzurro i due rossoblù Alberto Gilardino e Alino Diamanti. Ma mentre il fantasista, entrato a inizio ripresa, ci mette un po’ per salire in cattedra (lo fa quando l’Italia schiera le due punte Osvaldo e Gila), l’ex Genoa e Fiorentina entra subito nel clima del match mettendosi al servizio dei compagni. Nel finale poi confeziona l’assist che consente a Verratti di siglare il gol del pareggio. E per una notte l’azzurro si tinge di rossoblù. A fine gara ecco le parole del Gila: “Questa Italia come quella del 2006? Questa è più giovane, in prospettiva è un’Italia positiva. Stasera abbiamo affrontato un’ottima squadra e siamo riusciti ad acciuffare il risultato. Se avessimo spinto di più forse avremmo potuto vincere. Sono molto felice di essere tornato in Nazionale, era da tanto che non giocavo in azzurro e sono felice dei venti minuti giocati. Ho dato una mano alla squadta e ho fatto l’assist per Verratti. Per me questa maglia è importante e lo sarà sempre. Approccio sbagliato in amichevole? La nazionale di Lippi era più rodata, qui ci sono più ragazzi di talento e prospettiva. Serve pazienza ma credo che alla Confederations Cup vedremo un’Italia più rodata nei meccanismi“.

m. m.

Ti piace questo articolo? Condividilo!