Radio Nettuno

Mondiali under 20, la finale sarà Inghilterra – Venezuela

8 Giugno 2017
Mondiali under 20, la finale sarà Inghilterra – Venezuela

Giornata di semifinale ai mondiali under 20 che si stanno svolgendo in Corea del Sud, nella prima semifinale grande e storica vittoria del Venezuela ai rigori sull’Uruguay, mentre nella seconda semifinale l’Inghilterra spegne i sogni di gloria dell’Italia guidata dal CT Evani, grazie alla vittoria per 3-1 grazie alla doppietta del grande Solanke, attaccante del Chelsea e alla grande partita di Ojo attaccante formidabile del Liverpool.

Venezuela – Uruguay 1-1 (5-4 dcr)

Marcatori : al 49′ rig De La Cruz (u), al 90′ Sosa (v)

Il Venezuela parte molto forte e senza nessuna paura referenziale andando vicino al gol, dopo soli 23 secondi con un gran tiro  da oltre 30 metri di Lucena, il portiere Uruguaiano  Mele viene messo sotto pressione ancora con il colpo di testa di Ferraresi, dopo 20 minuti incomincia a reagire l’Uruguay con il calcio di punizione di Valverde che sfiora il gol e poi sfiora ancora il gol del vantaggio con l’esterno di centrocampo Saracchi, nel finale del primo tempo ancora il Venezuela si rende pericoloso grazie al tiro di Chacon.

Il secondo tempo si apre subito con il gol dell’Uruguay grazie al rigore trasformato da De La Cruz, per un fallo di Mejías che affossa Canobbio, l’arbitro Marciniak prima lascia proseguire salvo poi consultare la VAR e decidere per l’assegnazione del giusto rigore.

Il Venezuela prova a reagire ma senza creare grossi problemi alla porta Uruguaiana, ma al 90′ arriva il gol del giusto pareggio, grazie a  Sosa che con un perfetto calcio di punizione dal limite che spinge la gara ai supplementari.

Nei supplementari ci pensano i portieri a mantenere il risultato sul 1-1 con interventi  molto belli,  prima ci pensa Faríñez che sventa una conclusione da posizione favorevole di Canobbio, poi Mele dice di no a Soteldo e Sosa, mentre Hurtado colpisce un palo clamoroso a portiere battuto, si arriva quindi ai calci di rigore.

Dal dischetto sbagliano Rodriguez e De La Cruz per l’Uruguay, Soteldo per il Venezuela per il 5-4 della Vinotinto.

 

Inghilterra-Italia 3-1

Marcatori al 2′ Orsolini (I), al 66′ e al 88′ Solanke (Ing) e al 77′ Lookman (Ing).

La partita parte nel modo migliore per gli azzurri gran verticalizzazione di Pessina, per Favilli che mette in mezzo per Orsolini, che batte di prima intenzione con il sinistro, palla a giro, che si insacca alle spalle del portiere Woodman, gli azzurri si difendono con ordine e crea un’occasione per il raddoppio al 41′ con la punizione di Dimarco sfiorata da Orsolini ma Woodman neutralizza il pericolo.

Gli inglesi incominciano a spingere forte e creano pericoli alla porta di Zaccagno con la stella del Chelsea Solanke, che prima sfiora il palo di testa, su preciso cross di Walker-Peters, poi ruba palla a Mandragora a centrocampo e lascia partire un destro, leggermente deviato da Coppolaro, che impegna Zaccagno.

Secondo tempo che vede gli Inglesi sempre più decisi e al 9′ fanno entrare l’attaccante molto potente e talentuoso Ojo del Liverpool, partono dal suo piede gli assist  dei primi due gol, il primo deviato  da Zaccagno, ma colpito al volo da Solanke, prima che il portiere potesse rialzarsi, il secondo che si ferma sul bordo dell’area piccola per un rimpallo tra Scalera e Coppolaro, sfruttato da Lookman per andare a segno, gli azzurri sembrano un po’ troppo stanchi ed Evani prova ad inserire forze fresche con gli ingressi di Vido  e Bifulco, ma non cambiamo l’esito della partita e al 88′ arriva il gol del 3-1, grazie ad un bel destro dalla trequarti di Solanke.

Domenic 11/06 alle ore 08,30 finale per il terzo posto tra Uruguay e Italia e alle ore 12,00 finale per il primo posto tra Inghilterra e Venezuela.

 

Ti piace questo articolo? Condividilo!