Radio Nettuno

Lucca (presidente Castenaso): “Bravissimi, ma non esaltiamoci”

14 Ottobre 2012

 

La forza della semplicità. Il colpo del Castenaso a Rosignano non è figlio del caso e il presidente dei bianconeri Piero Lucca si gode un inizio di stagione davvero sorprendente che proietta i bolognesi al quarto posto in classifica: “Respiriamo aria di sobrietà nonostante la posizione, non dobbiamo esaltarci. Il segreto del nostro successo? L’amicizia e la compattezza del gruppo, poi i risultati hanno portato grande entusiasmo nell’ambiente“. E dire che all’inizio con quel pari a Piacenza trasformato in sconfitta per un errore nelle sostituzioni tutto sembrava difficile. “Già, è vero. Oggi possiamo dire che quel punto ci manca e che siamo stati bravi a conquistarci tutti i nostri punti sul campo. Nessuno ci ha regalato nulla“. La settimana prossima arriverà a Castenaso la Fortis Juventus, attualmente a due punti di distanza: “E’ una gara alla nostra portata, ma dobbiamo rimanere coi piedi per terra“.

m. m.

Ti piace questo articolo? Condividilo!