Radio Nettuno

L’ottava meraviglia di Veratti, Primavera in volo

17 Novembre 2012

 

Continua la marcia trionfale della Primavera di Francesco Baldini, che al Kennedy supera 2-0 il Verona al termine di una gara dura e nervosa. Il solito bomber Veratti, a segno di testa su perfetta imbeccata di Benatti dal fondo, sblocca il risultato dopo 78 minuti di grande equilibrio e pochi spazi lasciati liberi: per il capitano rossoblù, capocannoniere del girone B, si tratta dell’ottava marcatura stagionale in dieci presenze. Il raddoppio nel convulso finale porta la firma di Alessandro Capello, che dal cuore dell’area di rigore trasforma su perfetto assist di Pescatore.
BOLOGNA-VERONA 2-0 BOLOGNA (4-3-2-1): Stojanovic; Palomeque, Lorenzini, Maini, Senese (65′ Tonelli); Pescatore, Marchesi, Montorsi (87′ Ciarlariello); Riverola (60′ Capello), Benatti; Veratti. All.: Baldini. A disp.: Malagoli, Marchignoli, Minelli, Dall’Osso, Malo, Bergamini, Melli, Pagni, Cecconi.
VERONA (4-3-1-2): Sluga; Calandra, Viti, Guzzo, Fatic; Barone, Arzamedia, Calvetti (80′ Drago); Badu; Alba, Verdun. All.: Lorenzini. A disp.: Coffani, Andreis, Garattoni, Marchesini, Bertasini, Morra, Formigoni, Nyamekeh, Belfanti.
ARBITRO: Spinelli di Trento.
MARCATORI: 78′ Veratti, 83′ Capello.
ESPULSI: 84′ i due tecnici Baldini (B) e Lorenzini (V) per comportamento non regolamentare; 84′ Maini (B) e Arzamedia (V) per reciproche scorrettezze.
AMMONITI: Palomeque (B), Guzzo (V), Viti (V), Calvetti (V).

Ti piace questo articolo? Condividilo!