Radio Nettuno

Libertas, ancora una trasferta: l’Elite La Spezia

20 Ottobre 2012

Giornata numero 3 in casa Meccanica Nova e seconda trasferta consecutiva (quest’oggi) in Liguria per affrontare l’Elite La Spezia.
L’impegno che attende le ragazze di Coach Scanzani non è dei più semplici, con la Virtus tra le squadre maggiormente attrezzate per il salto di categoria. Tante le novità in casa ligure con arrivi importanti. Il quintetto a disposizione di Dragomir Bukvic è di grande peso, con elementi di comprovata esperienza e qualità. In regia Imma Gentile playmaker casertano classe ’75 con più di un decennio di esperienza in A1, lo scorso anno a Lucca nella massima serie dove dava il proprio contributo con oltre 27’ e 6 punti di media. In posizione di guardia stante l’influenza di Alice Quarta (grd, 1991) esterna torinese con anni in maglia azzurra nelle selezioni collegiali, potrebbe prenderne il posto Dyana Accini (grd, 1989) che dopo la stagione in B d’Eccellenza a Reggio Emilia (16,6 pt) si è messa alla prova in A2 presentandosi subito con 20 punti nella prima giornata.In ala la coppia composta da Silvia Favento (ala, 1985) e Carolina Scibelli (Ala, 1986). La prima triestina doc arrivata dopo un triennio in A1 da Priolo (dopo due partite 15,5pt e 5,5r con il 50% da 3pt), per la seconda un ritorno a La Spezia, con la Meccanica Nova che l’aveva già affrontata in finale di Coppa Italia 2010 a Cagliari (8,5pt + 3,0r). A centro area il pezzo pregiato della campagna acquisti estiva, Maria Laterza (pivot, 1989) italo-americana di New York e centro della nazionale senior azzurra (11,5pt + 10,5r). Elemento di grande sostanza nel pitturato, con atletismo e centimetri (191) da cui la Meccanica Nova dovrà fare molta attenzione. Completano il team Paola Montanaro (play, 1989) razzente regista di Moncalieri, reduce dalla salvezza con Torino (10,5pt + 5,0 rec) e Chiara Mugliarisi (play, 1986) cambio di qualità e d’ordine.
Per Bologna in forse la presenza di Elisabetta Tassinari, alle prese con un forte attacco febbrile, che non è detto le permetta di essere in campo stasera e che potrebbe costringere coach Scanzani a fare a meno del proprio play titolare.
La partita sarà in Diretta Streaming sul canale rossoblù a partire dalle ore 18.30, quando le bolognesi scenderanno sul campo del PalaMariotti di La Spezia per provare a dare il massimo.
Replica integrale dalle ore 20.00 di domenica sul canale 110 di Nuova Rete, primo degli appuntamenti con l’emittente di Maurizio Bergonzoni con cui il club rossoblù ha chiuso l’accordo proprio in questi giorni, seguendo le orme di Idea Volley 2000 con la pallavolo di A1, con l’augurio di formare un binomio rosa di grande spessore.

Ti piace questo articolo? Condividilo!