Radio Nettuno

Femminile – La Libertas domani al completo contro il College Italia

15 Febbraio 2013
Femminile – La Libertas domani al completo contro il College Italia

college-libertas

Lontana da Piazzale Azzarita da oltre tre settimane, la Meccanica Nova fa finalmente ritorno sotto le Due Torri per l’ottavo turno di ritorno, sabato sarà ospite la formazione romana di College Italia. Palla a due ore 17.
La classifica vede le rossoblù in settima posizione a quota 20pt con esattamente sei squadre davanti a sé e sei formazioni alle proprie spalle. Il biglietto per i playoff è cosa praticamente fatta, con la società del presidente Landi che può festeggiare il mantenimento della categoria, nonostante i grandi cambiamenti e il conseguente ringiovanimento dell’estate. Ora il prossimo obiettivo è migliorarsi ulteriormente sia individualmente che come squadra, chiudendo al massimo la stagione regolare alla ricerca di qualche possibile colpo in post season, consapevoli comunque di dover affrontare formazioni particolarmente ambiziose e ben attrezzate, che non nascondono sogni di promozione.
Impegni su più fronti per le giovani bolognesi, oltre alla prima squadra, nelle prossime settimane entreranno nel loro clou anche i vari campionati giovanili, oltre a dover rispondere alle diverse convocazioni azzurre nelle varie categorie giovanili. Dal 25 al 27 febbraio, Sara Crudo, Sabrine Jamal Eddine e Sofia Vespignani saranno a Caorle (Ve) per il raduno U18 di coach Renato Nani.
La formazione di College Italia rappresenta un progetto delle Federazione Italiana Pallacanestro stessa, che prevede un raduno collegiale permanente delle atlete coinvolte nel progetto ospitate al Centro Olimpico Onesti nella Capitali e seguite direttamente dallo staff del Settore Squadre Nazionali. Tra le atlete troviamo Annalisa Vitari che potrà giocare insieme alla Fortitudo Rosa Bologna le fasi finali dei campionati U19 e U17 con la divisa bolognese, un investimento importante con l’ala veronese classe 1996 in grande crescita in questa stagione, che segue le strade societarie intraprese con giovani talentini come Sofia Vespignani, Arianna Landi e Francesca Russo strizzando l’occhio al futuro.

Ti piace questo articolo? Condividilo!