Radio Nettuno

La Zinella Volley sconfitta a testa alta sul campo della capolista

15 Dicembre 2014
La Zinella Volley sconfitta a testa alta sul campo della capolista

IN VOLLEY SICOMPUTER – ZINELLA JUNIOR 3-2
(23-25, 25-14, 25-17, 23-25, 15-8)
Ravenna: Romagnoli 18, Cardia 38, Gattelli 2, Rivalti, Bendanti(L), Mattioli 7, Ranieri 15, Pezzi 1.
Zinella Junior: Pinali 14,Grossi 1, Arnodo (L2), Bernardoni 1, Fornasari 5, Bertolini 6, Spada 13, Ballandi 6, Bedeschi, Gomes 1, Scalorbi 13, Campagnoli (L), Raggi ne.

Gli elementi che facevano prevedere che quello di sabato si sarebbe rivelato uno dei match clou della stagione c’erano tutti e, infatti, cosi è stato, dopo due ore di partita e una lunga battaglia la InVolley si aggiudica la vittoria.
Ottimo inizio per i ragazzi di coach Erick Dusi che entrano in campo con la giusta mentalità, attenti a muro e in difesa , concedono davvero poco agli avversari  romagnoli e sul finale riescono ad allungare portando a casa il primo set in extremis. Nel secondo periodo Ravenna prende meglio le misure dei giovani giallo-neri, mettendo pressione in battuta, contenendo gli schiacciatori e giocando molto sulle mani del muro bolognese, infatti gli zinellini subiscono molti mani out a muro. Lo scenario del terzo set è simile a quello del precedente periodo , nel quarto set  coach Dusi cambia un po’ le carte in tavola dando più spazio ai giovani, ultima chance per rimettere in piedi la partita Dusi decide di fare una girandola di cambi, la mossa si rivela vincente e i giovani della Zinella conquistano il quarto set 23-25, da sottolineare la buona prestazione dei palleggiatori Gomes e Bedeschi che riescono sempre ad essere in partita nonostante l’intensità e la pressione del match, decisivo anche il centrale Scalorbi molto efficiente a muro e in attacco e i liberi Campagnoli ed Arnodo quasi impeccabili in difesa. Nel tie-break i giallo.neri subiscono le pressioni della squadra di casa, Capitan Pinali non riesce ad essere sfruttato molto dagli alzatori causa problemi al ginocchio, i giovani della Zinella cedono il quinto set agli avversari, comunque soddisfatti di aver conquistato un preziosissimo punto nel campo della capolista ancora imbattuta.

Ti piace questo articolo? Condividilo!