Radio Nettuno

La Consultivest inizia col sorriso: sbancata Udine

30 settembre 2017
La Consultivest inizia col sorriso: sbancata Udine

APU – CONSULTINVEST 71 – 76
(12-22; 35-41; 52-60)
Udine: Dykes 18, Mortellaro 5, Veideman 26, Monticelli ne, Raspino 6, Nobile ne, Pinton, Ferrari 2, Chiti ne, Pellegrino 10, Benevelli, Diop 4. All. Lardo.
Fortitudo: Boniciolli P. ne, Cinciarini 17, Mancinelli 6, Pederzoli ne, Legion 20, Montanari 3, Murabito ne, Chillo 6, Pini 7, Italiano, McCamey 15, Bryan 2. All. Boniciolli M.

Esordio col botto per la Fortitudo che ha espugnato un “PalaCarnera” esaurito.
La Consultinvest, a parte l’iniziale 2-0 firmato da Pellegrino, ha sempre condotto. Ultima parità a quota 10, poi parziale di 2-12 e primo quarto con i felsinei che già avevano un vantaggio in doppia cifra (12-22). I friulani avevano una bella reazione nella seconda parte del secondo quarto rientrando a -1 sul 35-36, ma una tripla d Mc Camey ed un canestro di Mancinelli rimettevano le cose a posto (35-41 al 20′). Ripresa in equilibrio fino al 45-47 firmato dal play estone Veideman, poi la Fortitudo accendeva il turbo e volava sul 58-72 a 3’30” dall’ultima sirena. La benzina, però, si esauriva e Udine si riportava ad un possesso sul 69-72 (tripla del solito Veideman). Dalla lunetta, però, gli ospiti erano sufficientemente freddi per non avere grossi patemi negli ultimissimi secondi.

Ti piace questo articolo? Condividilo!