Radio Nettuno

La Biancoblù non parteciperà al bando per la gestione del PalaDozza

7 Ottobre 2012

La notizia era nell’aria, ma adesso è ufficiale: la Biancoblù non parteciperà direttamente al bando per la gestione del PalaDozza. Lo ha annunciato in un’intervista ai nostri microfoni Fabio Landi, dirigente operativo della società presieduta da Giulio Romagnoli.
Riteniamo che non sia un bando appetibile per un gruppo di imprenditori come il nostro – sono le sue parole – non volevamo guadagnarci, ma neppure rimetterci“.
Come vedi la squadra? “E’ un periodo sfortunato. Mosley ha ancora dei problemi, Drenovac dovrebbe riprendere nelle prossime ore così come Gasparin. Il progetto prevede una squadra giovane basandoci sulle caratteristiche del coach. Vorremmo tanto pubblico al PalaDozza e che possa vedere un basket spumeggiante e divertente. E’ sicuramente una stagione di assestamento“.
Due parole anche sulla tua Libertas. “Stiamo cercando di assemblare questo bel gruppo di speranze e credo che coach Scanzani abbia finora lavorato bene; vorremmo che queste ragazze crescano e possano arrivare in futuro alla A1, magari con Libertas“.

Ti piace questo articolo? Condividilo!