Radio Nettuno

Il CONI di Bologna festeggia, lunedì 27 novembre, i suoi campioni

24 Novembre 2017
Il CONI di Bologna festeggia, lunedì 27 novembre, i suoi campioni

Anche quest’anno il CONI di Bologna festeggia i suoi campioni, ma pure tanti bravi dirigenti, con due diverse cerimonie che sono in programma i due prossimi lunedì presso la sala convegni della sede del CONI in via Trattati Comunitari 7.
Lunedì 27 novembre alle 18.30 saranno festeggiati i campioni che hanno meritato le Medaglie al valore atletico nel 2016 e la settimana successiva, le stelle al merito sportivo, cioè chi si è distinto nell’attività dirigenziale e tecnica.
Saranno 33 gli atleti che il delegato del CONI Point di Bologna Stefano Galetti premierà durante la cerimonia per le vittorie o i podi a campionati italiani, europei o mondiali. Di questi due sono gli ori per Aleksandra Cotti e Rebecca Tarlazzi, quattro gli argenti, quindi 27 i bronzi. Ricordiamo come Aleksandra Cotti ha ottenuto la medaglia d’argento alle Olimpiadi con il sette rosa dell’Italia a Rio, mentre Rebecca Tarlazzi è campionessa mondiale di pattinaggio artistico nella specialità Coppie artistico. Le quattro medagli d’argento andranno ad Andrea Bassi, 2° classificato al campionato mondiale di pattinaggio artistico nella coppia danza, quindi Ivano Bencivenni, nel tiro dinamico, Campione europeo Bandgun-Open, Federica Gasparini, nel wushu kung fu, 2^ classificata nel campionato mondiale specialità Nandao e Nanquan, infine Nicola Merlani, 3° classificato nel campionato mondiale e campione europeo di pattinaggio artistico per la specialità Coppie artistico.
Il bronzo lo hanno meritato Valentina Alberti (pugilato), Ilaria Bianchi (nuoto), Sara Sgarzi (nuoto sincronizzato), Giulia Bologna (nuoto pinnato), Giorgia Di Credico (nuoto pinnato), Serena Monduzzi (nuoto pinnato), Gabriele Scorzoni (nuoto pinnato), Davide Seminerio (nuoto pinnato), Simone Seminerio (nuoto pinnato), Pietro Camporesi (Canoa Kayak), Federico Mancarella (Paracanoa Kayak), Carla Di Pasquale (tiro con l’arco), Roberta Gherardi (tiro con l’arco), Simona Mazzali (tiro con l’arco), Manuel Dondi (automibilismo), Lorenzo Fabbri (baseball), Claudio Liverziani (baseball), Massimo Fiorini (paracadutismo), Emanuele Lambertini (scherma disabili), Chiara Morano (bocce), Michele Nuti (pattinaggio a rotelle), Jessica Ponzoni (pattinaggio a rotelle), Giulio Pinali (pallavolo), Roberto Pinali (pallavolo), Margherita Ramini (Wushu Kung Fu), Bruno Sconocchia (Tiro dinamico), Viola Strazzari (basket disabili).
Un premio speciale sarà consegnato alla squadra dell’H2BO, vincitrice dello scudetto di hockey subacqueo la scorsa estate, mentre sarà l’occasione per Emil Banca e Lavoropiù, sponsor della staffetta della solidarietà dello scorso 17 settembre, di consegnare gli assegni ad AVIS e AGEOP.

Ti piace questo articolo? Condividilo!