Radio Nettuno

Il Bologna ferma la corazzata Juve: il centrocampo regge, è 0-0

20 Febbraio 2016
Il Bologna ferma la corazzata Juve: il centrocampo regge, è 0-0

Finisce 0-0 l’attesa sfida tra Bologna e Juventus. Davanti al pubblico delle grandi occasioni (in tribuna oltre a Joey Saputo e allo stato maggiore bianconero anche il ct Antonio Conte) la capolista si ferma dopo 15 successi consecutivi e i rossoblù fanno una gran figura. Sugli scudi soprattutto il centrocampo che si regge sulla carica di Diawara, sul dinamismo di Donsah e sull’esperienza di Taider. La Juve comincia con grande aggressività, ma la prima occasione è rossoblù: conclusione dalla distanza di Destro al 21′, respinge Buffon, Donsah conclude al volo ma pecca di precisione. Alla mezzora si vedono i bianconeri: su azione di corner, Evra ci prova al volo, ma senza misura. Fioccano i gialli per Gastaldello, Sturaro e Marchisio, ma Irrati grazia in un paio di occasioni il diffidato Bonucci. In apertura di ripresa ci prova Pogba dall’interno dell’area senza centrare la porta. La gara si mantiene sul filo dell’equilibrio anche se gli ingressi di Cuadrado (a inizio ripresa) e Dybala (nel finale) fanno crescere la Juve che negli ultimi minuti va vicina al gol prima con Pogba a cinque dal termine (non inquadra la porta), poi con Cuadrado (all’89’ è in ritardo su una respinta di Mirante). Finisce in parita ed è l’ennesima prova di matirità superata dai ragazzi di Donadoni.

m. m.

Ti piace questo articolo? Condividilo!