Radio Nettuno

Idea Volley pronta alla grande avventura della serie A

20 Ottobre 2012

Pala Dozza vestito con l’abito delle grandi occasioni per il debutto ufficiale nel 68° Campionato Pallavolo Serie A1 Femminile.
Vent’anni dopo San Lazzaro, domani sera toccherà all’Idea Volley 2002 Bologna onorare il nome della città felsinea nella massima categoria nazionale con l’obiettivo di raggiungere la salvezza. L’inizio è in salita. Al ‘Madison’ di Piazza Azzarita arrivano le vice campionesse d’Italia dell’Asystel MC Carnaghi Villa Cortese, reduci dalla sconfitta nella finale di Supercoppa Italiana contro Unendo Yamamay Busto Arsizio.
Questa mattina è stato posato il taraflex di gioco sul parquet del Pala Dozza e la società è al lavoro per gli allestimenti. Alessio Simone, debuttante in A1, presenta così la partita: “Esordio in salita contro una delle formazioni candidate a recitare un ruolo di primo piano in questa stagione, sia in Italia, sia in Europa. Villa Cortese è una squadra completa, può disporre di giocatrici di spessore internazionale ed allenata da un grande coach, Gianni Caprara. Noi i debuttanti, loro in cerca subito delle prime conferme. Alle mie ragazze ho detto che queste partite si giocano con poca paura e tanta voglia di far bene. Noi abbiamo dalla nostra l’entusiasmo e il desiderio di iniziare con il piede giusto, anche perchè ho la fortuna di di avere a disposizione un gruppo di giocatrici giovani ed esperte in grado di affrontare ogni situazione con il massimo spirito del sacrificio“.
L’allenatore delle rossobù recupera in cabina di regia l’alzatrice Alessandra Petrucci, mentre al centro potrebbe schierare l’inedita coppia Lapi e Stufi. Milos, in dubbio, poichè rientrerà solo domani mattina dalla Croazia e quindi occorrerà verificare la condizione fisica della giocatrice.
Nessun precedente tra le due formazioni nella massima serie. L’unico è quello risalente all’amichevole del primo settembre, a Castenaso, nell’ambito della manifestazione “sitting volley” di cui Villa Cortese e Bologna sono stati i testimonial d’eccezione. Nell’occasione finì 2-2.
Da domani si fa sul serio con i 3 punti in palio e una classifica da iniziare a muovere.
Differita dell’incontro lunedì sera alle ore 22,30 su Nuovarete (canale 110 DTT).

Ti piace questo articolo? Condividilo!