Radio Nettuno

Idea B1: netto stop esterno, ma la classifica è ancora buona

23 Dicembre 2012
Idea B1: netto stop esterno, ma la classifica è ancora buona

LARDINI – VOLLEY 2002 FORLI’ 3-0
(25-23; 25-18; 25-21)
Filottrano: Stincone 1, Spicocchi 5, Feliziani (L), Baroli 9, Paolorossi ne, Cavestro 11, Zanon 13, Bernandini ne, Piattella ne, Grizzo 15, Merlini ne, Trillini. All. Lombardi.
Volley 2002 Forlì: Ventura 14, Carraro 2, Fracassetti ne, Coriani (L1), Vece 13, Gadani (L2), Galeotti ne, Ravanelli 2, Alfonsi 7, Devetag, Palomba ne, Valli 1, Peonia 8. All. Marone.
Arbitri: Alberto Dell’Orso e Marco Nampli

Seconda sconfitta consecutiva per la Volley 2002 Forlì che, dopo il ko interno contro Scandicci, ammaina bandiera bianca 3-0 in casa del Lardini Filottrano nella decima giornata del Campionato Nazionale Pallavolo Serie B1 femminile (gir. C). Si tratta della quarta sconfitta stagionale che fa scivolare la formazione di Biagio Marone a metà classifica, a cinque punti dalla zona Play Off e a cinque lunghezze da quella della retrocessione.
Filottrano ha giocato una gara lineare, senza sbavature, sfruttando la serata di grazia di Grizzo, trascinatrice delle adriatiche verso un successo che le proietta a ridosso delle zone alte della classifiche.
Rossoblù ben disposte in campo e in partita, ma è mancata l’incisività sotto rete che aveva contraddistinto il cammino della Volley2002 fino a questo punto del campionato.
Novità ne sei+uno di partenza nella Volley 2002 con Marone che recupera Alfonsi, preferendola a Palomba a centro in coppia con Peonia.
Sostanziale equilibrio nel primo set, poi la svolta arriva dopo la seconda sospensione tecnica (15-16), quando le padrone di casa operano il sorpasso (21-20) e chiudono sul 25-23.
Secondo set con Filottrano decisamente padrone del gioco e Forlì Bologna ad inseguire (16-12). Finale con le marchigiane in scioltezza (21-14) e frazione che si chiude sul 25-18.
Terzo set avvincente con Ventura che suona la carica nelle fasi iniziali (5-8), ma la Lardini ha una marcia in più e cambia l’inerzia della partita (16-11). La squadra di Marone va sotto 21-16, ma getta il cuore oltre la rete e prova a riaprire il set. Troppo tardi perché Filottrano scappa e vince 25-21, trovando tre punti d’oro per continuare a sognare ad occhi aperti.
Per la Volley 2002 una sconfitta che comunque non ridimensiona le ambizioni Play-Off della squadra.

Ti piace questo articolo? Condividilo!