Radio Nettuno

GP Germania Moto 3 Joan Mir torna alla vittoria al Sachsenring, grande secondo posto di Romano Fenati

2 luglio 2017
GP Germania Moto 3 Joan Mir torna alla vittoria al Sachsenring, grande secondo posto di Romano Fenati

Al Sachsenring torna alla vittoria Joan Mir battendo in volata un grandissimo Romano Fenati, terzo posto e primo podio in carriera per Marcos Ramirez, torna nelle posizioni che contano anche Bulega che arriva quarto.

In sesta posizione a 8 secondi dal pilota dello Sky Racing Team, Philipp Oettl seguito da Enea Bastianini (Estrella Galicia) e Livio Loi.
Ottavo Bo Bendsneyder (KTM Ajo) seguito da Tatsuki Suzuki (SIC58 Squadra Corse), mentre il compagno di squadra del giapponese, Tony Arbolino è stato vittima di un High side a pochi giri dal termine mentre era in lotta con i primi.

LA GARA

Partenza a razzo di Mir che si prende la vetta marcato stretto da Ramirez  Fenati ed Arbolino che non vogliono lasciar scappare il duo di testa,  Bulega, dopo qualche incertezza allo partenza li raggiunge formando un quintetto che ha un ritmo molto più veloce rispetto al gruppo con Canet Suzuki e altri dieci corridori che rimangono ad oltre 4 secondi dal gruppo di testa.

Fenati partita con la gomma media è scatenato e non vuole concedere nulla, sapendo di dover soffrire un po’ negli ultimi giri, delizia gli occhi con i soliti  sorpassi all’esterno e passa al comando del gruppetto con Ramirez e Mir che lo inseguendo ed Arbolino e Bulega che fanno da elastico facendo fatica a tenere il ritmo imposto dai tre davanti che girano costantemente intorno al 1’27” basso.

A 8 giri dalla fine, purtroppo, Arbolino  il pilota del team di Paolo Simoncelli  per cercare di recuperare rispetto al terzetto davanti a lui, e la moto lo tradisce sbalzandolo fuori dalla pista alla curva-3 senza conseguenze per il pilota.

Si arriva così all’ultimo giro con Fenati Ramirez e Mir che si giocano la vittoria e Bulega che si accontenta della quarta posizione, Fenati e’ in testa ma  Mir ha le gomme ancora a posto e riesce a staccare più in profondità,  nonostante la grande classe Romano  Fenati viene sorpassato a due curve dal traguardo e conquista un grande secondo posto, grande soddisfazione per Ramirez che conquista il suo primo podio in carriera.

La classifica mondiale vede ora Mir in testa con 165 punti contro i 128 di Fenati, i 110 di Canet, gli 89 di Martin (oggi assente dopo la caduta nelle prove) e Fabio Di Giannantonio, a 85 punti.

Odine di arrivo moto 3 GP Germania :
1 Joan Mir Honda Leopard Racing 39:34.775
2 Romano Fenati Honda Marinelli Rivacold Snipers +0.121
3 Marcos Ramirez Ktm Platinum Bay Real Estate +0.218
4  Nicolo Bulega Ktm Sky Racing Team Vr46 +5.074
5 Philipp Oettl Ktm Sudmetall Schedl Gp Racing +13.073
6 Enea Bastianini Honda Estrella Galicia 00 +13.650
7 Livio Loi Honda Leopard Racing +14.318
8 Bo Bendsneyder Ktm Red Bull Ktm Ajo +14.466
9  Tatsuki Suzuki Honda Sic58 Squadra Corse +14.583

Ti piace questo articolo? Condividilo!