Radio Nettuno

GP Austria Moto 2 Franco Morbidelli suona la settima sinfonia

13 Agosto 2017
GP Austria Moto 2 Franco Morbidelli suona la settima sinfonia

Franco Morbidelli (Team Marc Vds) ha vinto il Gran Premio d’Austria, undicesimo GP del Mondiale Moto2 2017, suona la sua settima sinfonia al termine di una gara tirata e divertente, il leader della mondiale, ha preceduto il proprio compagno di squadra Alex Marquez ed il coriaceo Thomas Luthi (Team CarXPert Interwetten), ottimi risultati per Francesco Bagnaia (Team Sky VR46, ) quarto e Mattia Pasini (Team Italtrans) quinto che partiva dalla pole e festeggiava il suo compleanno.

Parte a fionda Morbidelli dalla seconda posizione, dietro di lui subito Pasini e Bagnaia, subito una caduta in curva 1, nove piloti coinvolti tra cui: Baldassarri, Marini e Manzi.
Dopo 2 giri il gruppo di testa è  composto da Morbidelli, Luthi, Marquez e Pasini, che prende un piccolo vantaggio sugli inseguitori, comandato da Bagnaia.

A 19 giri dalla fine, Luthi dopo aver passato Pasini inizia ad attaccare Marquez, permettendo a Morbidelli di prendere un po’ di margine, mentre Pecco Bagnaia, quinto stacca Oliveira e Binder e si mette alla caccia del quartetto di testa.

A 16 giri dalla fine continua la lotta  tra Marquez e Luthi, con Morbidelli che a suon di giri fantastici e veloci prende il largo, in quarta posizione Mattia  Pasini commette un errore e perde il gancio con i primi, con Miguel Oliveira che passa Pecco Bagnaia.

A 8 giri dalla fine Luthi rompe gli indugi e passa Marquez, nel frattempo Oliveira da dietro rimonta decimi su decimi a ogni giro, all’inizio del giro successivo il pilota svizzero tenta l’attacco anche su Morbidelli ma finisce largo, ne approfittano Marquez e Oliveira, che si portano in scia di Luthi, mentre per il quinto posto è lotta tra Bagnaia e Pasini per il quinto posto.

A 5 giri dalla fine, si interrompe la caccia al podio di Oliveira, vittima di un High side, con il bravo pilota Spagnolo dolorante che rimane sdraiato a bordo pista, ma cosciente.

A 3 giri dalla fine errore di Luthi che arriva ancora una volta lungo e perde contatto anche da Marquez, con  Pasini e Bagnaia che vedono Luthi ma non riescono a raggiungerlo, quindi arriva la settima  vittoria
per Franco Morbidelli su undici gare e compie passi da giganti verso la vittoria del Mondiale, secondo posto per Alex Marquez e terzo posto per Thomas Luthi.

Classifica Mondiale Moto 2 :

Franco Morbidelli 207, Thomas Luthi 181, Alex Marquez 153

Ordine di arrivo Moto 2 GP Austria :
1 21 Franco Morbidelli Kalex Eg 0,0 Marc Vds 37:39.370
2 73 Alex Marquez Kalex Eg 0,0 Marc Vds +1.312
3 12 Thomas Luthi Kalex Carxpert Interwetten +2.544
4 42 Francesco Bagnaia Kalex Sky Racing Team Vr46 +3.070
5 54 Mattia Pasini Kalex Italtrans Racing Team +3.745
6 30 Takaaki Nakagami Kalex Idemitsu Honda Team Asia +8.827
7 41 Brad Binder Ktm Red Bull Ktm Ajo +9.018
8 9 Jorge Navarro Kalex Federal Oil Gresini Moto2 +13.692
9 77 Dominique Aegerter Suter Kiefer Racing +14.955
10 55 Hafizh Syahrin Kalex Petronas Raceline Malaysia +18.997
11 24 Simone Corsi Speed Up Speed Up Racing +21.887

 

Ti piace questo articolo? Condividilo!