Radio Nettuno

Futuro Bologna Fc – Tra fondi e sceicchi Guaraldi aspetta un bonifico

22 Febbraio 2013

Che si tratti di un fondo internazionale (come sostiene Emanuele Righi) o di uno sceicco (secondo il Carlino) ancora non è dato sapere. Le certezze nella vicenda che potrebbe portare a un cambio di proprietà nel Bologna non sono molte, come emerso durante la trasmissione “Fuori dalle Righe” in onda su Radio International: la prima è che Giovanni Consorte ha messo al corrente il presidente del Bologna di un possibile acquirente; la seconda è che Albano Guaraldi pur non conoscendo il mister X della situazione ha aperto alla possibilità di cedere la società; la terza è che per aprire la vera trattativa serve un bonifico da parte dell’acquirente (di 5 o 6 milioni di euro) su un conto corrente già indicato. Il fondo o lo sceicco avrebbero un frontman che si è presentato a loro nome. Che cosa succederà ora? Basterà attendere qualche giorno, forse i primi di marzo per vedere se su quel conto i soldi arriveranno.

m. m.

Ti piace questo articolo? Condividilo!