Radio Nettuno

F1 GP Australia 2017, incominciano le prove e Lewis Hamilton fa segnare subito il miglior tempo, secondo tempo per la Ferrari di Sebastian Vettel

24 Marzo 2017
F1 GP Australia 2017, incominciano le prove e Lewis Hamilton fa segnare subito il miglior tempo, secondo tempo per la Ferrari di Sebastian Vettel

Lewis Hamilton, parte subito forte e nella prima giornata di prove del Gran Premio d’Australia e dopo aver fatto registrare il miglior tempo nella FP1, l’inglese della Mercedes ha chiuso in testa anche la sessione del pomeriggio australiano, facendo fermare il cronometro sul 1:23.620 montando una gomma ultrasoft.

In seconda posizione c’è la Ferrari di  Sebastian Vettel, che dopo un turno mattutino complesso è andato decisamente in ripresa nella seconda sessione, girando ad oltre 5 decimi da Hamilton 1:24.167, anche lui utilizzando gomme ultrasoft, al terzo posto la seconda giida Mecedes con Bottas 1:24.176, quarto tempo per l’altra Ferrari di Kimi Raikkonen piu’ staccato che chiude in 1:24.525.

La prima giornata di prove fa capire che come sembrava la Merceds nei test invernali fosse stata un po’ coperta non spingendo fino in fondo e anche la sentenza della FIS sulle sospensioni non ha inciso per nulla, per ora sembra una lotta tra Mercedes e Ferrari e sarebbe un gran passo avanti per la casa di Maranello, con Red Bull un po’ più staccate e non competitive sia nel giro secco che nella simulazione del GP, ottima giornata invece per là Toro Rosso di Sainz.

Tempi FP2 :

1° Hamilton (Inghilterra-Mercedes) 1:23.620
2° Vettel (Germania-Ferrari) 1:24.167
3° Bottas (Finlandia-Mercedes) 1:24.176
4° Raikkonen (Finlandia-Ferrari) 1:24.525
5° Ricciardo (Australia-Red Bull) 1:24.650
6° Verstappen (Olanda-Red Bull) 1:25.013
7° Sainz (Spagna-Toro Rosso) 1:25.084
8° Grosjean (Francia-Haas) 1:25.436
9° Hulkenberg (Germania-Renault) 1:25.478
10° Kvyat (Russia-Toro Rosso) 1:25.493

 

Ti piace questo articolo? Condividilo!