Radio Nettuno

ESCLUSIVA – Primavera Bfc, Colucci: “Spero di lanciare un…”

23 Agosto 2013
ESCLUSIVA – Primavera Bfc, Colucci: “Spero di lanciare un…”

Il suo sogno è quello di formare prima degli uomini, poi dei campioni. Anche perchè per diventarlo, un campione, è necessario essere un uomo. Sabato Leo Colucci esordisce sulla panchina della Primavera del Bologna e lo fa contro il Sassuolo: “E’ un impegno difficile come tutti quelli del campionato Primavera anche perchè non puoi dire di avere una partita in pugno quando la giocano dei ragazzi così giovani. L’errore è sempre dietro l’angolo anche se sono convinto sia proprio attraverso quelli che si diventa grandi“.  E’ cambiata molto la Primavera rispetto alla gestione Baldini: “Molti ’94 sono andati a giocare altrove e abbiamo integrato la rosa con gli Allievi Nazionali della scorsa stagione. Quest’anno non abbiamo obiettivi di classifica, ma il mio è quello di riuscire a lanciare in prima squadra almeno un ragazzo all’anno: questo sarebbe un grande traguardo ed è il vero valore del nostro lavoro“. Infine, l’ultima battuta è su qunato sia cambiata la pressione su di lui: “E’ ovvio che sulla Primavera ci siano più attenzioni, lo sento anche dai tifosi che mi incontrano e mi chiedono dei singoli, chi è bravo, chi riuscirà a sfondare; ma ritengo e vorrei che si parlasse sempre di Settore giovanile e non solo di Primavera, perchè il lavoro coinvolge tutti i tecnici e tutti i ragazzi“.

m. m.

Ti piace questo articolo? Condividilo!