Radio Nettuno

ESCLUSIVA – Pecci: “Bravo Bologna ma il calcio italiano…”

11 Dicembre 2012
ESCLUSIVA – Pecci: “Bravo Bologna ma il calcio italiano…”

E’ un Eraldo Pecci sconsolato quello che commenta ai microfoni della trasmissione “Scusate l’interruzione” su Radio International Bologna il momenti del calcio italiano: “Guardo ormai poche partite, al massimo la Fiorentina di Montella, la Roma di Zeman, la Juve e poco altro: il livello è bassissimo e preferisco vedere altri campionati. Prendete ad esempio Torino-Bologna: c’erano 700 bambini delle scuole calcio entrati gratuitamente allo stadio. Secondo me dopo quella gara non vorranno mai più vedere una partita di calcio“. Sul Bologna, però, Pecci ha parole al miele: “L’ho visto bene contro la Lazi0, li ha messi in difficoltà. La salvezza? Non avrà problemi anche perchè ci sono almeno altre tre o quattro squadre messe peggio, più deboli. Domenica sera c’è il Napoli? E’ una gara molto difficile“. Infine sulla sua assenza dalla televisione, nella quale fino a poco tempo fa era commentatore: “Sono state fatte altre scelte, largo ai giovani. Forse non c’è più spazio per chi guarda al calcio con un occhio divertito e ironico“.

m. m.

Ti piace questo articolo? Condividilo!