Radio Nettuno

ESCLUSIVA – La prima di Saiano nel Bfc: “Saremo garanzia”

26 Ottobre 2012

 

Bilancio approvato e via libera alla presenza di un rappresentante delle associazioni nel consiglio d’amministrazione del Bologna. Sono queste le notizie “uscite” dall’assemblea dei soci, la prima a cui ha partecipato il presidente dell’associazione dei tifosi, Manuel Gulmanelli, per tutti “Saiano”: “E’ stata una bella emozione – racconta a fine riunione ai microfoni di Radio International Bologna – abbiamo approvato il bilancio, in perdita, ma per il dettaglio dei numeri bisognerà aspettare che venga depositato. Poi è stato dato il via libera alla presenza in cda, il vero organo direttivo della società, di un rappresentante delle quattro associazioni create da Consorte: ora ci dovremo incontrare per decidere quale sarà il nome da presentare al Bfc. Poi si vedranno le modalità di partecipazione, fermo restando che non bisogna dimenticare che la nostra componente ha meno del 5% del capitale sociale. Credo sarà importante la nostra funzione di garanzia e controllo sull’operato dei dirigenti“. Bene il controllo e l’approvazione del bilancio, ma ci sono i soldi per tenere Gilardino? “Non dipende da noi, ma da quanto chiederà il Genoa“. Per cercare poi di rinsaldare il rapporto tra società e tifosi, a partire da novembre sono previsti tre eventi dal titolo “Ieri, oggi e domani”: “Il primo sarà al Teatro delle Celebrazioni il 26 novembre e avrà come protagonista Giorgio Comaschi. Per saperne di più sugli altri verrà organizzata una conferenza stampa ad hoc“.  L’avventura dei tifosi all’interno della società è appena cominciata.

m. m.

Ti piace questo articolo? Condividilo!