Radio Nettuno

ESCLUSIVA – De Marchi (ag. Capello): “L’Inter? Rimarrà qui”

6 Dicembre 2012
ESCLUSIVA – De Marchi (ag. Capello): “L’Inter? Rimarrà qui”

Le voci di un interessamento da parte dell’Inter che sul piatto sarebbe disposta a mettere 4 milioni ha creato subito allarme sotto le Due Torri. L’attaccante della Primavera classe ’95 Alessandro Capello è sicuramente uno degli elementi più interessanti del vivaio rossoblù ma sul suo futuro è intervenuto ai microfoni di Radio International Bologna nel corso della trasmissione “Scusate l’interruzione”, Marco De Marchi, il suo agente: “Non so nulla dell’offerta dell’Inter, il Bologna non mi ha comunicato nulla ma Capello ha un contratto con i rossoblù di tre anni firmato la scorsa stagione. Il Bologna sta facendo un’ottimo lavoro, complimenti a Tarantino e sono diversi i giocatori che si stanno mettendo in luce nelle giovanili“. Ma rimarrà o no sotto le Due Torri? In fondo per fare mercato in serie A a gennaio servono risorse importanti. “Non so nulla delle difficoltà economiche che attraversa la società e non sono cose su cui voglio entrare, dico solo che penso che Capello rimarrà a Bologna“. Ma nella “scuderia” di De Marchi ci sono anche altri giovani della Primavera di Baldini: “Sì, sono agente anche di Riccardo Benatti (attaccante, ndr) e Marco Maini (centrale di difesa, ndr). Marco non è ancora stato contrattualizzato dal Bologna ma nei prossimi giorni è in programma un incontro per definire: siamo già d’accordo, non ci saranno problemi. Un altro mio assistito infine è Filippo Tonelli, un difensore classe ’94 che speriamo possa crescere ancora“. Ma De Marchi cura gli interessi anche di un ex Bologna, Fabio Borini, attualmente fermo ai box per una frattura allo scafoide del piede: “Si è verificata una situazione abbastanza assurda, per cui il suo infortunio è stato diagnosticato soltanto un mese e mezzo dopo; in Inghilterra non se n’erano accorti e lui ha continuato a giocarci sopra. Ora è all’Isokinetic di Bologna che sta facendo le terapie del caso e speriamo possa essere a disposizione di Rodgers quanto prima“.
m. m.

Ti piace questo articolo? Condividilo!