Radio Nettuno

ESCLUSIVA – Coach Tinti: “Non ci nascondiamo, la F vuole salire”

14 Agosto 2013
ESCLUSIVA – Coach Tinti: “Non ci nascondiamo, la F vuole salire”

Si avvicina la fatidica data del 19 agosto, quando la “nuova” Fortitudo inizierà la stagione 2013/2014 presentandosi a tifosi e stampa prima di salire per il ritiro di cinque giorni a Monghidoro.
Abbiamo tastato, così, il polso al coach, Antonio “Toto” Tinti.
Sarete al completo al raduno? “Non penso. Innanzitutto Bartolozzi deve fare i corsi di recupero perchè ha dei debiti scolastici, poi, non penso che Bastoni voglia venire in ritiro con noi, dal momento che non è ad oggi una nostra priorità e, infine, c’è anche la querelle Mastellari: il ragazzo pensa di essere chiuso, ma spero che inizi con noi per convincersi del contrario e per dimostrare di poter essere un protagonista in DNB“.
Partiamo dalle scelte tecniche: tre play, perchè? “Avere dietro Caroldi una sicurezza come Seravalli, che ha alle spalle due stagioni importanti in categoria, ci garantisce rendimento sicuro ed è anche una polizza per eventuali problemi fisici di Caroldi. Abbiamo una panchina molto giovane (età media 20 anni) e ci dovrà essere una sana concorrenza in allenamento; non ci vogliamo nascondere, puntiamo a salire di categoria“.
Poi, non avete neppure un centro di ruolo. “In questa categoria si può tranquillamente giocare senza un pivottone; noi possiamo mettere sul parquet tanti quintetti atipici perchè De Min, Spizzichini, Pederzini e De Ruvo sanno attaccare sia fronte che spalle a canestro. Proprio nel giovane persicetano ho tanta fiducia, perchè ha lavorato tutto giugno per migliorare nei suoi difetti e potrebbe trovare più spazio del previsto“.
Vi aspettate, però, tanta zona da parte degli avversari? “Può essere, ma non sottovalutate la capacità di fare canestro di questi ragazzi. Sicuramente c’è solo un tiratore puro e cioè Fin, ma in tanti possono mettere un missile da tre punti“.
Prima amichevole? “Mi piacerebbe poterne fare una mercoledì 28 agosto, ma, se non sarà possibile, inizieremo a Forlì venerdì 30 contro un team di due categorie superiori. Il programma completo, comunque, dovrebbe esservi consegnato al raduno“.
s.m.

Ti piace questo articolo? Condividilo!