Radio Nettuno

ESCLUSIVA – Calvani (V.Roma): “Pronti per domenica”

22 Novembre 2012
ESCLUSIVA – Calvani (V.Roma): “Pronti per domenica”

Il tecnico della Virtus Roma, Marco Calvani, è stato intervistato dal nostro Gianni Zoboli in vista del match di domenica all’Unipol Arena.
La capitale sta tornando ad innamorarsi della palla a spicchi? “La piazza sta riprendendo entusiasmo e siamo usciti, anche dopo le due sconfitte interne, tra gli applausi. Anche a patron Toti è tornato il sorriso“.
Qual è la vostra forza? “Banale, ma è il gruppo. Non siamo soltanto Da Tome e Goss. Tutti possono prendersi delle responsabilità importanti e devono potersi trovare pronti“.
Da Tome, il vostro capitano, è l’emblema della vostra rinascita. “In un momento di grande difficoltà economica, Gigi avrebbe potuto chiedere il rispetto del suo contratto, ma non l’ha fatto. Ha rinunciato ad una fetta importantissima e non so quanti giocatori si sarebbero comportati come lui. Ragazzo silenzioso, ma di grande spessore umano. Ha dato dimostrazione di un valore che sembra oggi perso e cioè l’attaccamento alla maglia. Non sono sorpreso del suo rendimento perché ha un’etica del lavoro spaventosa e il lavoro paga sempre; inoltre è un esempio per i più giovani. Dimostra continuamente di essere un vero professionista sul campo e non soltanto a parole“.
Fisicamente come state? “Quasi al top: Jones ha ripreso gli allenamenti, mentre il resto del gruppo sta bene“.
Domenica il derby delle Virtus. “L’ambiente di Casalecchio è sempre estremamente gradevole perchè c’è competenza da parte dei tifosi. Poi ho stima come tecnico e come persona di Alessandro Finelli e non mi permetto di giudicare il suo lavoro. Sembra che la squadra sia in difficoltà, almeno leggendo le pressioni che arrivano dalla proprietà; mi immagino una loro soglia dell’attenzione alta e spero sia una bella partita“. E poi, sorridendo: “Ma vinceremo noi…“.

Ti piace questo articolo? Condividilo!