Radio Nettuno

ESCLUSIVA – Bordoni: “Su Portanova deciderà il Tar”

27 Novembre 2012
ESCLUSIVA – Bordoni: “Su Portanova deciderà il Tar”

Agguerrito come sempre, l’avvocato Gabriele Bordoni è deciso a dare battaglia sulla disparità di trattamento riservata dagli organi di giustizia a Daniele Portanova rispetto al tecnico della Juventus Antonio Conte: “Non si capisce perchè Conte già trattato diversamente dal Tnas in sede di riduzione della pena debba anche rientrare prima di Daniele – spiega ai microfoni di Radio International Bologna – E proprio per questo, dopo aver scritto senza risultato alla Figc e a tutti gli altri organismi di giustizia sportiva abbiamo deciso di rivolgerci al Tar per chiedere che se all’allenatore della Juve viene permesso di rientrare già l’8 dicembre, stesso trattamento venga riservato a Portanova“. Allo stato attuale infatti il difensore rossoblù dovrebbe rientrare il 16 dicembre: “Non c’è una ragione logica perchè ciò avvenga e quindi chiediamo un pronunciamento al Tribunale amministrativo“. La decisione è attesa per i primi giorni della prossima settimana. Per il team manager Marcello Sanfelice invece non è possibile fare altro: “Anche qui la questione è burocratica ma al di là di un appello scritto alla Federazione non possiamo fare. Sarebbe stata condivisibile in questo caso una presa di posizione anche garbata della società ma evidentemente ritengono che questo potrebbe creare polemiche non desiderate. Aspetteremo una risposta e se sarà negativa differiremo di qualche giorno il suo rientro in panchina“.

m. m.

Ti piace questo articolo? Condividilo!