Radio Nettuno

Eagles, giocatori sul piede di guerra: “E ora scioperiamo”

23 Ottobre 2012

 

Di seguito il comunicato con cui i giocatori degli Eagles annunciano alla società l’intenzione di entrare in sciopero: “I giocatori della “Eagles Pallacanestro Bologna” con questo comunicato desiderano porre in evidenza la situazione di disagio che dall’inizio della stagione sportiva a tutt’oggi impedisce un corretto svolgimento della propria attività.
In particolare: non c’è la disponibilità di un campo da gioco per gli allenamenti, manca lo stretto necessario per il lavoro quotidiano, dalle fasciature alle divise sportive per finire all’acqua da bere.
Sono state altresì anticipate personalmente da noi giocatori delle spese di competenza della Società, che non sono ancora state rimborsate.
Per questi, ed altri motivi sollecitiamo un chiarimento con la proprietà che ha intenzione di proseguire e portare a conclusione la nostra stagione sportiva.
In attesa di tale urgente chiarimento, ci riserviamo con grande rammarico di sospendere gli allenamenti, chiedendo rispetto sia per il nostro lavoro che per tutti i tifosi che ci seguono con amore”
.

I giocatori Eagles Pallacanestro Bologna

Ti piace questo articolo? Condividilo!