Radio Nettuno

Due guizzi di Cacia, il Bologna vince in rimonta e resta secondo

28 Dicembre 2014
Due guizzi di Cacia, il Bologna vince in rimonta e resta secondo

In otto minuti Cacia manda in paradiso il Bologna. Trasferta difficile quella di Lanciano e lo si capisce subito quando dopo due minuti Coppola stende un avversario in area e si vede fischiare il rigore contro: fortuna vuole che Piccolo calci malamente a lato. I rossoblù, superata la paura, macinano gioco e creano più di un’occasione con Cacia, Casarini e Masina. Ma niente da fare. Nel finale occasione anche per Zuculini ma il colpo di testa finisce a lato. Nella ripresa il Lanciano entra con un’altra verve e dopo pochi minuti Monachello è bravo a sfruttare un buco di Oikonomou e a trafiggere in diagonale Coppola. Pochi minuti è ancora Coppola a superarsi sullo stesso Monachello che di lì a poco viene sostituito per fare spazio a Thiam. Lopez ringrazia: cambia Casarini con Bessa e al 18′ pareggia con Cacia, bravo ad intercettare un palla vagante in area e a segnare in diagonale. Passano otto minuti e su azione d’angolo è ancora Cacia di testa a fare secco il portiere di casa. Nel finale il Lanciano prova a rimettersi in corsa ma a parte qualche mischia non succede più nulla. Il Bologna vince e resta secondo.

m. m.

Ti piace questo articolo? Condividilo!