Radio Nettuno

Due dure sconfitte per le B1 del progetto Idea Volley

16 Dicembre 2012

Sabato da dimenticare per le formazioni del progetto Idea Volley 2002 Forlì Bologna nel Campionato Nazionale Pallavolo Serie B1.
OLDENGLAND PUB – IDEA VOLLEY 3-0
(25-16; 25-11; 25-16)
Padova: Marangoni 2, Rolla 12, Savietto 3, Moretto 1, Chiurlotto 11, Zonta 4, Boscolo S. 1, Facco 9, Boscolo V. 6, Agostini, Salmaso 9, Cavalera (L), Cervella (L). All. Relato.
Bologna: Foresti 5, Tamagnone 1, Prestanti 4, Cammisa 7, Conte, Mazzotti 1, Brignole 3, Capano 2, Soverini 2, Masina (L), Bonzagni 3, Rossi ne. All. Vallicelli.
Nel girone B, le ragazze di Vallicelli incassano la nona sconfitta stagionale, questa volta per mano dell’Oldengland Pub Vispa Padova che davanti al pubblico amico impiega poco più di un’ora per conquistare i tre punti.
Idea Volley in campo con giocatrici della categoria Under 16 e 17, nel segno della linea verde. Patavine in gran spolvero contro cui le baby rossoblù hanno potuto fare ben poco. Coach Vallicelli analizza così la sconfitta: “Un altro passettino in avanti delle nostre ragazze che cominciano a prendere confidenza con la categoria. Il divario tecnico è notevole, ma anche stasera non abbiamo sfigurato. Padova lotterà per salvarsi, ha un organico importante per reggere la categoria. Stasera bene il nostro libero Masina, mentre un plauso per la giovanissima Mazzotti, classe 1998, che questa sera si è ben comportata in campo“. Bologna resta ultima in classifica con 0 punti, mentre Padova sale a quota 9.
VOLLEY 2002 FORLI BOLOGNA – SCANDICCI 0-3
(20-25; 16-25; 20-25)
Forlì Bologna: Ventura 11, Carraro 1, Fracassetti, Coriani (L), Vece 6, Gadani (L), Galeotti, Ravanelli, Alfonsi ne, Devetag, Palomba 4, Valli 7, Peonia 2. All. Marone.
SAVINO DEL BENE SCANDICCI: Cecchi 5, Buono 12, Salvia 14, Crepaldi 16, Baldini, Ronconi 8, Bacci (L), De Fonzo, Agresti ne, Nale ne, Cecconi, Del Freo ne. All. Latini.
Lacrime anche per la Volley 2002 Forlì Bologna, nel girone C. La formazione di Biagio Marone incappa nella classica serata no e al PalaPascoli di Anzola dell’Emilia perde 0-3 contro una Savino del Bene Scandicci cinica e trascinata dal tridente delle meraviglie composto da Ronconi, Crepaldi e dalla sorpresa Buono.
Partita a senso unico nella quale la Volley 2002 è stata sempre costretta a rincorre le toscane, davvero strepitose in fase realizzativa. Bologna mai in grado di far male alle avversarie nel corso dei primi due set, mentre nel terzo, sul 9-19, bella reazione che riporta le rossoblù sotto (18-23). Ventura è l’ultima ad arrendersi, ma nel finale Buono e Ronconi incantano con due perle da manuale che portano Scandicci al successo da tre punti.
Una sconfitta che non va minimamente a compromettere la splendida stagione disputata sino ad oggiAggiungi un appuntamento per oggi dalla Volley 2002 (15 punti) che scivola al quinto posto, a soli tre punti dalla zona Play-Off, dove irrompe Scandicci, attualmente terza con 18 punti.
Coach Marone non trova alibi: “Abbiamo sbagliato l’approccio alla gara già dal primo set. Non si puo’ permettere ad una squadra come Scandicci di fare la partita. Ho visto questa sera poca umiltà in campo. Perdere fa parte del gioco, ma non in questa maniera“.

Ti piace questo articolo? Condividilo!