Radio Nettuno

Donadoni se la gode: “Abbiamo rischiato ed è andata bene”

14 Febbraio 2016
Donadoni se la gode: “Abbiamo rischiato ed è andata bene”

C’è gioia nell’ambiente rossoblù dopo il successo di Udine, come testimoniano le parole di Roberto Donadoni: “E’ stata dura portare a casa i tre punti, sapevamo che c’era la possibilità di vincere, ed era importante farlo per la nostra classifica. Abbiamo fatto un’ottima prima mezzora anche se sempre con poca lucidità in fase conclusiva, poi abbiamo concesso ripartenze che non ci possiamo permettere. Nel secondo tempo abbiamo cercato il vantaggio, rischiando anche qualcosa. Destro? Ha fatto gol nella situazione più complicata con una grande giocata. Questo significa che c’è qualità, quindi mi aspetto che faccia quello che ha fatto oggi tutte le domeniche. La classifica? Per me non cambia nulla, l’importante è mantenere questa situazione e se saremo bravi ci toglieremo tante soddisfazioni. Diawara? Viene da una settimana complicata, ha fermato bene Lodi, poi il calo nel secondo tempo ci sta. Mbaye? Ha giocata la sua seconda gara conseccutiva, è normale che possa commettere qualche errore. Mi fa arrabbiare quando si assenta dalla manovra, ma ci lavoreremo su. Venerdì prossimo la Juventus? Dovremo superarci, andare oltre il massimo per dare filo da torcere a una squadra che ha vinto le ultime 15 partite. Ci deve essere il gusto da parte di tutti di affrontare una gara così“.

m. m.

Ti piace questo articolo? Condividilo!